CROCIFISSO IN CLASSE

Bush 322 Kerry 666 Rothschild ] voi potete vomitare tutto il sangue che avete bevuto sull'altare di satana, prima di scendere all'inferno, così, per la rabbia. MA, I MIEI EBREI SARANNO SEMPRE CON ME!
=========
Zerubbabel Second, is Elisabeth second: ie, Pharisees Illuminati Bildenberg system S.p.A. World Bank masonic occult satanic system, that will remove Israel, of course!
Zerubbabel Second, is Elisabeth second ] forse che, i tuoi sciacquini [ Rinse bla bla bla] loro risolveranno qualcosa stando dietro al computer a gridare? ma, SE, loro HANNO UNA nuova RIVELAZIONE DI SATANA DA FARE AL MONDO? loro la POSSONO DISCUTERE CON ME!
ok! voi adesso fatemi vedere le 239 persone a bordo, sull'altare di satana: il dio gufo di Bush 322 NWO, CIA i cannibali! ] Pezzo d'ala è 'con certezza' dell'aereo  malese MH370. Scomparveo nel marzo 2014 con 239 persone a bordo.
my Holy JHWH ] infatti, io non mi sono mai meravigliato, che, i miei 110 blogger non sono visibili a tutti, ecco perché adsense non mi può pagare la pubblicità che vedono soltanto i computer degli alieni: li in qualche base della CIA.

SALAFITI sharia, E FARISEI talmud AIPAC, STANNO SOFFOCANDO A MORTE L'UMANESIMO BIBLICO DI ISRAELE ] la nostra ultima speranza: in una morsa mortale! [ cioè, PRIMA CHE SATANA POSSA ESSERE TUTTO IN TUTTI! Infatti sanno tutti, che i nostri poteri istituzionali sono: occulti esoterici massonici e soprannaturli, cioè, simbolici cabalistici! ed ogni simbologia è religione! Loro hanno già da deceni il potere assoluto politico e finanziario ed il controllo monopolistico delle risorse, quindi il loro obiettivo non può essere economico o politico, loro vogliono possedere: in satana, tutte le anime di tutti gli uomini del pianeta! NON IN CONTROLLO GLOBALE, MA IL CONTROLLO ASSOLUTO! Ovviamente, ERDOGAN lui pensa di uscirne vincitore, perché ARABIA SAUDITA gli ha detto: "tu non ti preocupare, saremo noi a metterla in culo a tutti!"

my holy JHWH ] ma, lei la mia piccina ISRAELE? lei non potrebbe mai farcela senza di me!

a MERKEL TROIKA ] [ smettila! l'INFERNO è pieno di leggi buone che i poveri non potranno mai utilizzare! ] è INDISPENSABILE AGIRE IN MODO STRUTTURALE SIA SUL DEBITO PUBBLICO CHE SUL DEBITO PRIVATO! incomincia a bruciare i tuoi titoli bancari, per non far morire di disperazione i popoli!

a MERKEL TROIKA ] [ ma, è proprio questa la tragedia nella tragedia! in tempi di recessione, come i nostri, molti inquilini non possono pagare l'affitto, e ti devi accontentare di quello che, loro ti possono dare, perché le spese di sfratto, e la vandalizzazione dell'immobile, per atto di sfregio, sono onerose, e non più recuperabili! INOLTRE I LOCALI COMMERCIALI RIMANGONO SFITTI! ma, tu alla Banca, che, ti ha dato il mutuo e che è piena di prodotti derivati finti? tu queste cose alla Banca, non le puoi andare a dire! Per legge devono essere immediatamente dimezzate, al 50%, tutte le rate dei mutui! Questa è la dimostrazione matematica della estorsione del sistema bancario: azionisti privati farisei SpA Banche CENTRALi ] gli interessi a 25 anni, di un mutuo ipotecaro, superano del 100% il denaro avuto in prestito, e nel caso degli immobili prima casa, questa rata, non può essere recuperata dagli utili (affitti) neanche, per il 50% della rata che si deve versare alla Banca, se a questo si aggiunge la tassazione, di una seconda casa, che per 200 mq è pari a 1600 euro l'anno, da questo si capisce come la nostra struttura sociale è destinata a collassare sotto il debito.. è per nascondere questo crimine, di usura e satanismo e predazione dei popoli, che il sistema massonico Bildenberg, Banche Centrali ci farà uccidere tutti dalla guerra mondiale!
a MERKEL TROIKA ] [ smettila! VOI AVETE APPROFITTATO DI MARIO MONTI, che per le cose che ha dette in Internet e soltanto a guardarlo in faccia? lui non sembra una persona che sta proprio bene! ] tu CON LA INVENZIONE DELL'EURO, per la prima volta, voi vi siete svegliati in enorme surplus di bilancio, e noi ci siamo svegliati poveri, perché, noi abbiamo pagato l'euro: il 40% in più del suo valore, infatti, non poteva essere conteggiata la nostra economia sommersa, che è nel sommerso, proprio per sfuggire ad una disonesta tassazione soffocante usurocratica e devitalizzante! RESTITUISCI, AI POPOLI EUROPEI IL MAL TOLTO O QUESTA EUROPA ANDRà IN FRANTUMI!
a MERKEL TROIKA ] [ smettila di dire che in internet io sembro molto più pazzo di Mario MONTI! ] IO IN INTERNET SONO UN PERSONAGGIO VIRTUALE, E NON UNA PERSONA reale! .. E poi, a me: "è la sete di giustizia" che mi fa sparlare, non il tuo club Rothschild Bildenberg, che non ha votato nessuno, e che con il ricatto della magistratura massonica, tiene in pugno, terrorizzati, tutti i nostri politici!
lo sanno tutti Maometto aveva la buona intenzione di essere un bravo musulmano, ma, di fatto lui ha finito per fare ISIS sharia in Arabia Saudita Al-Quaeda Allah akbar, Obama Sodoma culto l'anticristo, alleato, per fin di bene: la conquista del mondo Califfato Saudita MECCA Caba! .. e tutti vissero felici e contenti! Islam spread by all the word sharia nazism terror coercion by satana: STOP THIS EVIL ISLAM SAUDI ARABIA AGENDA TERRORISTS JIHAD SALAFIS CULTO MECCA CABA! STOP SHARIA

Emanuele Callioni  Data:  03/09/2015 12.54 Da: Emanuele.Callioni@mediaset.it Letto: https://www.youtube.com/user/noahNephillim  Allegati: ] LUI NON MI RISPONDERà MAI, E NEANCHE BERLUSCONI MI RISPONDERà, PERò IL SUO COMPUTER CONTRO LA COSTITUZIONE E CONTRO IL DIRITTO UNIVERSALE E NATURALE DELLA LEGITTIMA DIFESA MI HA MINACCIATO UGUALMENTE! [ Le informazioni trasmesse sono destinate esclusivamente alla persona o alla societa' in indirizzo e sono da intendersi confidenziali e riservate. Ogni trasmissione, inoltro, diffusione o altro uso di queste informazioni a persone o societa' differenti dal destinatario e' proibita. Se ricevete questa comunicazione per errore, contattate il mittente e cancellate le informazioni da ogni computer.
SILVIO BERLUSCONI MI HA DETTO, IN MODO SOTTINTESO: "FOTTITI TU, IL TUO ISRAELE, IL TUO CRISTIANESIMO, IL TUO GENERE UMANO, E FOTTITI CON IL TUO SITO DI DENUNCIA FARISEI MASSONI COMPLOTTISTI BILDENBERG NUOVO ORDIME MONDIALE!" INFATTI, LUI MI HA FATTO CHIUDERE https://www.youtube.com/user/noahNephillim [CHE ERA QUESTO IL SUO VERO OBIETTIVO ] MI RICORDA LA STESSA RISPOSTA DI ROTHSCHILD AD UN GIORNALISTA: "SE TU HAI LE PALLE VIENI AL CONGRESSO!" CIOè PER FARE UNA LEGGE CHE MI DICHIARI COME CRIMINALE INTERNAZIONALE s.P.a. NWO 322 BUSH 666 KERRY OBAMA LA ABOMINAZIONE MERKEL TROIKA DELL'ANTICRISTO!!
The information transmitted is intended only for the person or entity to which it is addressed and may contain confidential and/or privileged material. Any review, retransmission, dissemination or other use of, or taking of any action in reliance upon this information by persons or entities other than the intended recipient is prohibited. If you received this in error, please contact the sender and delete the material from any computer.

OK! LIBERA CHIESA IN LIBERO STATO! GIù LE MANI DALLA CHIESA! ] L'UNICO POSTO DI UNA NOTA LOCALITà TURISTICA DOVE NON SI PAGA IL PARCHEGGIO? è PROPRIO INTORNO ALLA CHIESA! ORA CI FANNO PAGARE ANCHE L'ARIA CHE RESPIRIAMO! QUESTO NON è PIù UN MONDO DOVE I POVERI, schiacciati dalla grande usura Banche Centrali s.p.A., POSSONO VIVERE: ancora! [ Il Vaticano ha stabilito che le persone transgender non possono essere padrini nella Chiesa cattolica, il che ha sollevato un polverone nei media secolari e tra gli attivisti, soprattutto in Spagna, dov’è esploso il caso. Alex Salinas, della città spagnola di Cadice, è nato donna, ma ora ha una carta d’identità maschile ed è in […]

IDF Rescues US Jews from Arab Lynch Mob in Hevron ] IDF Rescuse 5 American Boys From Lynch Mob in Hevron [ Five Jewish tourists from the US mistakenly entered the Arab-controlled section of Hevron Thursday, where they were attacked by a mob that threw firebombs and rocks at them, the IDF and police spokesman said. A local Arab took them into his home, where they awaited rescue by the IDF. Forces from the Hevron District police and Judea and Samaria police, assisted by an IDF force, entered the neighborhood and rescued them. Two of the men are in moderate to light condition. They have been taken to receive medical attention. Photos from the scene show a pair of tefillin [phylacteries - ed.] lying on the road, belonging to one of the victims who escaped during the attack. According to reports from emergency service ZAKA in Hevron / Kiryat Arba, a firebomb was hurled at their vehicle, which went up in flames.
Watch Here. A report from the Hatzala emergency service of Judea and Samaria said that one of them is bleeding from the face. The latest reports said that the IDF has reached the men and that they are being taken to Israeli-controlled territory. They have been alternately described as haredi and as yeshiva students. Large IDF forces are combing the area where the attack took place and investigating the event. Source: Arutz Sheva

FARISEI MASSONI SALAFITI GENDER S.p.A. Banche Centrali, voi senza i cristiani "luce del mondo e sale della terra?" voi vi godrete un pianeta trasformato in un inferno, perché è dall'inferno che voi siete nati! [ NON VI PREOCCUPATE NOI CRISTIANI ANDIAMO TUTTI IN PARADISO E VI LASCIAMO QUESTO INFERNO DI PIANETA.. NON VI PREOCCUPATE, NOI TOGLIAMO IL DISTURBO! ] 2015_8_Dossier Macroanalisi [ Dunque il nostro focus si allarga e prende in esame molte realtà in questo ultimo dossier del 2015. Ecco cosa troverete:
1) Olanda: Tensioni fra cristiani e musulmani nei centri di accoglienza [ la marea nera maomettana sharia uccide tutto ]
2) India: L’Alta Corte dichiara che i cristiani convertiti hanno ancora una casta [ INDIA nega in modo formale la sua costituzione ]
3) Europa: L'islam politico è una minaccia per la democrazia?
4) Nigeria/Camerun/Ciad/Benin/Niger: La violenza dei Boko Haram si intensifica e diventa regionale
5) Repubblica Centrafricana: un conflitto complesso
6) Russia: Gli ortodossi diventano più aggressivi
7) Asia Centrale: sempre meno libertà religiosa
8) Messico e America Latina: Dati allarmanti. Buona lettura! 1 settembre 2015 | N. 08
Macro-analisi: allarghiamo la prospettiva
================
https://www.youtube.com/watch?v=dHCAyJag_94 Iran is about to attack Israel and just tried to 3/25/2014 ] SE, ISRAELE NON FOSSE VIOLENTO? SI SAREBBE GIà ESTINTO, COME, ANCHE AFRICA, EUROPA SONO DESTINATE A DIVENTARE UN CALIFFATO! QUESTA STORIA EMOTIVA DEI BAMBINI PALESTINESI, CHE, in realtà, SONO LE VITIME DELLA EGOMONIA SAUDITA SUL MONDO, è UN FUMO NEGLI OCCHI DEGLI STUPIDI CHE NON RIESCONO A VEDERE TUTTI I GENOCIDI CHE LA LEGA ARABA, HA FATTO, STA FACENDO E FARà IN FUTURO, PERCHé L'ISLAM SHARIA è IL NAZISMO AUTORIZZATO SOTTO PROTEZIONE ONU USA! Russia e Cina, in questo scenario, non possono perdere i loro alleati islamici, che, è perché, la guerra mondiale: in Siria ed Ucraina, ormai è già iniziata!
OBAMA GENDER è IL PIù GRANDE TERRORISTA ISLAMICO DELLA STORIA DEL GENERE UMANO! WATCH: How Will Iran Spend Over $150 Billion? The next time someone tells you that Iran will use the money from the nuclear deal to support its economy and improve the country, make sure you show them this video.
Prior to the nuclear deal, Iran was suffering from crippling economic sanctions imposed by the P5+1 powers aimed at getting the Islamic Republic to suspend its uranium enrichment program.
Still, Iran managed to allocate funds in order to promote terror around the world, and especially against Israel.
Can you imagine what Iran will do another $150 billion? Watch this video and see for yourselves. Iran's Intercepted Weapons Shipment Unloaded in Israel Pubblicato il 09 mar 2014 Iran's Intercepted Weapons Shipment Unloaded in Israel
On March 9, 2014, the IDF completed the unloading and inspection of the weapons containers uncovered onboard the Klos-C. This concluded Operation Full Disclosure, aimed at preventing the smuggling of advanced weaponry from Iran to terrorist organizations in the Gaza Strip.

IMAM OBAMA SHARIA GENDER L'ANTICRISTO, HA DECISO DI BOMBARDARE IL MONDO, AL POSTO DI BOMBARDARE IL NUCLEARE IRANIANO! ED ORA SOTTO RICATTO DI OBAMA, bUSH 322 kERRY, anche, ISRAELE è COSTRETTO A DIVENTARE UN SATANISTA,  complice di usurai massoni Merkel Troika, PER POTER SOPRAVVIVERE!  Ecco perché l'EUROPA verrà annientata! ed Erdogan si sta preparando per fare il suo massacro sharia in Europa! ] [ Palestinian Authority aims to unite with Iran against Israel ] [ In a renewed effort to bolster anti-Israel activity, PA Chair Mahmoud Abbas will visit Iran and is working to consolidate ties with the Islamic Republic. By: Palestinian Media Watch (With files from Atara Beck, World Israel News)
Palestinian Authority (PA) leader Mahmoud Abbas will be visiting Tehran in the near future in order to strengthen bilateral ties. Abbas Zaki, a senior official of Fatah, the PA’s ruling party, who is traveling to Iran to arrange Abbas’ visit, said the ties are “an inevitable step if we [the Palestinians] want to confront the Israeli occupation,” as reported this week in Al-Hayat Al-Jadida, the official PA daily. http://worldisraelnews.com/proof-found-irans-destabilization-middle-east/ Iran has been a significant supplier of weapons used in terror against Israel. For instance, it was behind the shipping of 50 tons of weapons to the PA on the ship “Karine A” that Israel intercepted in 2002 as well as the Iranian weapons-laden “Klos C” that the IDF captured in March, 2014. Earlier this month, Abbas had already sent a senior official to Tehran to deliver a personal letter to Iranian President Hassan Rouhani concerning “Israeli offensives against ‘our people and its holy places,'” according to the Jordanian online Watan News Agency. Ironically, it is the Jordanian Waqf (Islamic religious trust), which controls the Temple Mount in the Old City of Jerusalem, that abuses non-Muslims visiting the site.
PLO Executive Committee Member Ahmed Majdalani was sent “to repair its relations with Iran… and it was agreed to determine actual steps to bring the occupation to an end, in addition to Palestinian participation in resolving the Syrian crisis. This is due to the fact that http://worldisraelnews.com/abbass-fatah-party-to-hezbollah-we-are-resisting-the-same-enemy/ and the Iranian initiative to end the war taking place there intersect,” says independent Palestinian news agency Ma’an.

ma ISIS sharia [ grazie al supporto di IMAM USA, sharia Turchia e sharia ARABIA SAUDITA, sgozza tutti i cristiani, e trasforma: sotto pena di morte, in terroristi tutte le popolazioni locali! QUESTO CRIMINE DI GENOCIDIO E PULIZIA ETNICA è QUALCOSA DI ABNORME, RISPETTO A TUMANO, SALAFITI E FARISEI DEVONO SCHIAVIZZARE IL MONDO, E SE ISRAELE SI ALLONTANA DA ME, IL SUO RE LORENZOJHWH, SI TRASFORMERà UTTI I DELITTI CHE, ASSAD POTREBBE FARE! IN SIRIA SI COMBATTE LA ULTIMA BATTAGLIA, PER LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE DEFINITIVAMENTE IN UN SATANISMO! .. CHI DEVE AGIRE? è IL MOMENTO DI AGIRE! IO STO FACENDO SEMPRE BRUTTI SOGNI LA NOTTE! ] The spiraling crisis spurred the Security Council — usually paralyzed by divisions on Syria — to pass three resolutions last year aiming to increase humanitarian aid. The latest resolution, approved unanimously in December, extended cross-border aid deliveries to Syrians in rebel-held areas without approval from Damascus. La crisi a spirale ha spronato il Consiglio di Sicurezza - di solito paralizzato da divisioni sulla Siria - per passare tre risoluzioni dell'anno scorso volte ad aumentare gli aiuti umanitari. L'ultima risoluzione, approvata all'unanimità in dicembre, esteso consegna degli aiuti transfrontalieri ai siriani nelle zone controllate dai ribelli senza l'approvazione da Damasco.
perché si guarda al moscerino(armi chimiche) e non si guarda al Cammello di galassia jihadista ( USA, Turchia e ARABIA SAUDITA ) per il mondo? Istigazione e finanzimento del terrorismo islamico internazionale è di gran lunga il deliggio peggiore! ] NESSUNO HA SIMPATIA DEI DITTATORI ISLAMICI, MA, VOI CON CHE COSA LI AVETE SOSTITUITI? è CHIARO: ONU, USA, UE, e LEGA ARABA sharia, IN SE STESSA sono un CRIMINE DI GAN LUNGA SUPERIORE AI DITTATORI ISLAMICI! [ The UN Security Council has delayed action on Ban Ki-moon’s request to establish an investigation into chemical weapons use in Syria – thanks to Russia.
WATCH: When Iran Repeats ‘Death to America’ – It Means It! Iran has made it abundantly clear time and again that it hates America and seeks its destruction. With that in mind, here is a video that demonstrates Iran’s intransigence.
President Obama now has the necessary support in the US Senate to push forward the nuclear deal.
The majority of Congress, and the majority of the American people, oppose the deal. But the president is still pushing it forward. https://www.youtube.com/watch?v=RvMMglwjlnw America vs Iran - who is going to be-head?
Pubblicato il 02 set 2015. The "deal" with Iran. אנימציה: הנחומים איור ואנימציה.
So what has the US given up? Who is the sacrificial lamb? The answer appears to be Israel.
Despite the humorous content in this video, the message is painfully real. Israel and the West MUST fight against the deal.

Vescovo in campo contro il ddl Cirinnà scrive ai parlamentari della sua regione. «Cari parlamentari piemontesi, non firmate la legge sulle unioni civili» Gelsomino Del Guercio and Aleteia. 3 settembre 2015. «Egregio Onorevole, non voti la legge Cirinnà». Monsignor Pier Giorgio Micchiardi, vescovo di Acqui (Alessandria), invita i parlamentari piemontesi e liguri, espressione del territorio sul quale insiste la sua Diocesi, a non approvare il ddl sulle unioni civili, il cui iter è ripreso in Commissione Giustizia di Palazzo Madama, per la discussione e l’esame degli emendamenti.
COSA DICE IL DDL CIRINNA’
Con questo disegno di legge si prevede l’equiparazione di fatto dell’unione omosessuale alla famiglia naturale fondata sul matrimonio, riconosciuta come tale dalla Costituzione (art. 29). L’unione omosessuale, infatti, verrebbe sancita di fronte all’ufficiale di stato civile alla presenza di testimoni e l’atto che ne fa fede contenuto in apposito registro. I due partner godrebbero degli stessi diritti delle coppie sposate, ad eccezione dell’adozione, ma con garanzia della step child adoption, cioè la possibilità di adottare eventuali figli avuti da uno dei due partner dell’unione (Notizieprovita.it).
“LA CHIESA NON E’ CONTRO NESSUNO”
Monsignor Macchiardi, che rinnova la sua ferma contrarietà al ddl, cita ai parlamentari della sua regione le parole del Cardinale Angelo Bagnasco, Presidente della Cei: «La Chiesa non è contro nessuno. Crede nella famiglia come è riconosciuta dalla nostra Costituzione e come corrisponde all’esperienza universale dei singoli e dei popoli: papà, mamma, bambini, con diritti e doveri che conseguono il patto matrimoniale».
FAMIGLIA E ALTRE RELAZIONI SONO COSE DIVERSE
«Applicare gli stessi diritti della famiglia ad altri tipi di relazione – prosegue Bagnasco – è voler trattare allo stesso modo realtà diverse: è un criterio scorretto anche logicamente e quindi un’omologazione impropria. I diritti individuali dei singoli conviventi, del resto, sono già riconosciuti in larga misura a livello normativo e giurisprudenziale».

all Unione EUROPEA fuck you, bich: Merkel la cogliona troika! ] io pensavo che, tu non dovresti spaventarti troppo, solo perché: Obama IMAM, sharia USA, ARABIA SAUDITA sharia, ONU sharia, e Turchia sharia, tutti loro Boko Haram, ecc..  ecc.. tutti gli stramorti di Maometto all'inferno di allah akbar, loro hanno deciso di sterminare tutti i cristiani di Africa: anche, dopotutto tu hai lo spazio per accogliere la metà di tutti gli abitanti della AFRICA: io ho pensato!

è vero quello che ha detto ERDOGAN, cioè che, un tempo lontano, noi eravamo in Europa la più antica umanistica e grande civiltà, cioè, prima di cadere come vittime della MERKEL TROIKA, usurai Rothschild di farisei satanisti massoni Bildenberg Trilaterale, ecc. ecc. tutte Banche Centrali culto S,p.A. ] MA, NESSUNO HA CAPITO QUELLO CHE, ERDOGAN VOLEVA DIRE VERAMENTE .. allora, cosa ha pensato un maniaco religioso come lui? ecco cosa pensa Erdogan: "dopotutto, anche voi siete degli assassini come me! Anche le vostre mani sono macchiate di sangue innocente, io non sono peggiore di voi!" MA LA SUA INTENZIONE NON ERA SOLTANTO QUELLA DI FARCI DIVENTARE COME LUI COLPEVOLI DI DELITTI DI GENOCIDIO: no! ma, di renderci collettivamente, in modo corporativo degni di genocidio: di voto di sterminio, perché è scritto che: su colui che è colpevole di sangue innocente, su di lui pesa l'IRA di Dio.. ecco perché, lui si ritiene adesso, in diritto di fare il genocidio di tutti noi! LO SO CHE è UN RAGIONAMENTO DA COGLIONI, MA, I MANIACI RELIGIOSI ISLAMICI FARISEI IN SPECIE, E TUTTI GLI ALTRI IN GENERE? sono molto malati, e posseduti da demoni di religione!

Dear 666 Rothschild S.p.A. parassita! ] da quando io ho detto, che nel giorno del giudizio universale, io non lascerò disintegrare i demoni e le anime punite all'inferno, cioè tutti coloro che, vorranno fare i bravi ragazzi, per essere i miei sudditi? bene da quel momento il mio sito https://www.youtube.com/user/Noahthenephilim/discussion è diventato il canale più famoso all'INFERNO! [ L'account NoahTheNephilim è stato chiuso, perché abbiamo ricevuto diversi reclami di terze parti relativi a violazioni del copyright riguardanti materiale postato dall'utente. ] e nessuno si deve stupire di questa scritta minacciosa, questo canale è già stato aperto, e chiuso troppe volte! infatti, presto, questo canale verrà riaperto di nuovo, dai sacerdoti di satana, in qualche modo! [ non ha importanza il numero e la gravità dei delitti, coloro che vorranno ritornare a JHWH holy io non li respingerò, e non li riterrò colpevoli di nulla!
===================
IN QUESTI ARTICOLI C'è UNA APPARENTE, RAZIONALE FORMALE INCONGRUENZA, PERCHé IO  HO CONFUSO IL CANALE DI https://www.youtube.com/user/Noahthenephilim/discussion  [ CHE è stato chiuso ] con il canale https://www.youtube.com/user/noahNephillim  [CHE NON è STATO ANCORA CHIUSO] chiedo scusa, e comprensione ai miei lettori!
io divento cattivo! ] [ oggi stesso: i 5, oppure: 7, motori di ricerca: gli indicizzatori, che scannerizzano in automatico il mio blog http://blasphemy-shariah-genocide.blogspot.com/ hanno smesso di lavorare, oggi stesso, nei miei ultimi 44 articoli? non mi ha seguito più nessuno! E SE, I VOSTRI ALIENI DEMONI, SACERDOTI SATANA, E ZOMBIES CIA, DI GOOGLE DATAGATE, LORO NON MI VENGONO DIETRO? io divento cattivo!
==========
perché con i sequesti King Salman Saudi ARABIA, LUI si vuole rifare circa, il calo politico del prezzo del greggio, che gli USA hanno imposto per danneggiare la Russia? ] [ ROMA, 4 SET - Padre Jacques Murad e i circa 270 cristiani e musulmani presi in ostaggio dalle milizie jihadiste durante la loro offensiva a sud est di Homs sono vivi, e la loro condizione è al momento considerata abbastanza "stabile e sicura". Ma tutti rimangono in stato di privazione della libertà, mentre alcuni responsabili delle locali comunità ecclesiali stanno conducendo trattative anche attraverso mediatori per ottenere al più presto la loro liberazione. Lo scrive l'agenzia Fides.

si, è VERO, alcuni ragazzi sono stati uccisi dalle nostre mine, bla bla bla, LA QUIETE PRIMA DELLA TEMPESTA! ] I NAZISTI BILDENBERG MERKEL, PRAVY SECTOR CIA, NON MOLLANO L'OSSO CHE è RAPPRESENTATO DALLA SOVRANITà DEL POPOLO RUSSOFONO NEL DONBASS! [ MOSCA, 5 SET - Nell'ultima settimana, la tregua sancita dagli accordi di Minsk-2 dello scorso febbraio è stata complessivamente rispettata. Lo ha detto il presidente ucraino Petro Poroshenko, citato dall'agenzia Interfax. "Si' - ha ammesso Poroshenko -, alcuni ragazzi sono stati uccisi da mine, incluse le nostre, e altri sono rimasti feriti. Alcuni sono morti in incidenti stradali. Ma nessuno - ha sottolineato - viene ucciso oggi in scontri armati e bombardamenti".

HEI, Petro Oleksijovyč Porošenko, Presidente dell'Ucraina, IMPRENDITORE CIOCCOLATA INSANGUINATA ] ma, a te quale diritto internazionale nazista Merkel CIA terrorismo NATO, ti ha dato il permesso ONU sharia pravy sector, di mettere mine Mogherini giocattolo, di pochi centimetri, per uccidere i bambini?
my HolY HOLY HOLY JHWH ] quaNDo quel proverbio dice che:  " il diavolo fa le pentole, ma non fa i coperchi!", questo vuol dire che: Bush 322 KERRy è il coglione cancerogeno di Satana, il fallito caduto all'Inferno? NO! le lucertole NON HANNO NESSUNA SPERANZA DI FARCELA CONTRO DI ME!

my HolY HOLY HOLY JHWH ] about califfato allies Nuovo Ordine Mondiale? [ Rothschild, Spa, FMI, Saudi Arabia, sharia CABA MECCA, CIA Obama Califfo GENDER ONU Amnesty, sistema massonico Bildenberg Merkel la troika? si! sono una sola abominazione del falso profeta Maometto!
Benjamin Netanyahu is friend with Vladimir Putin ] of course [ IRAN is friend with SAUDI ARABIA: one only sharia cospiracy
 


CROCIFISSO IN CLASSE, dhimmi schiavi, Arabia Saudita, Israele
Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio, Sez. III Bis Sentenza 23 luglio 2003, n. 8128. SENTENZA sul ricorso n. 6621 del 2003 proposto da UNIONE MUSULMANI D'ITALIA con sede in Palestrina (RM), in persona del presidente e legale rappresentante Adel Smith, rappresentata e difesa dall'avv. Nicola Recchia, presso il quale domicilia, in Rieti, Via delle Ortensie n. 36; CONTRO … • il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca; • il Ministero della Salute; • il Ministero dell'Interno, in persona dei rispettivi Ministri p.t., rappresentati e difesi ex lege dall'Avvocatura Generale dello Stato presso la quale domicilia, in Roma, Via dei Portoghesi n. 12; FATTO. la ricorrente Unione Musulmani d'Italia chiede a questo Tribunale che voglia "annullare il silenzio del Ministero dell'Università e Ricerca, del Ministero della Salute e del Ministero dell'Interno alle diffide loro inoltrate, nonché ordinare al Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca, al Ministero della Salute ed al Ministero dell'Interno di provvedere sugli atti di diffida loro rispettivamente notificati … sono stati diffidati ed invitati a rimuovere dai locali di rispettiva competenza quel particolare tipo di simbolo religioso costituito dal crocifisso. DIRITTO .. Con il ricorso in epigrafe indicato la ricorrente Unione Musulmani d'Italia impugna il silenzio rifiuto che si sarebbe formato su propri atti di diffida... perché ciascun Ministero provvedesse "ad adottare nei termini di legge ogni atto e provvedimento necessario ed idoneo ad assicurare la rimozione da tutti i locali pubblici ricompresi negli uffici di competenza dei crocifissi ivi esposti". ... E' giurisprudenza ormai univoca e costante nel tempo, dei TT.AA.RR. e del Consiglio di Stato, quella secondo cui il procedimento di formazione del silenzio rifiuto è regolamentato dall'art. 25 del T.U. delle disposizioni sugli impiegati civili dello Stato, approvato con DPR 10 gennaio 1957 n. 3. ...
P. Q. M. Il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio – Sezione III bis – dichiara inammissibile il ricorso indicato in epigrafe. Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall'Autorità Amministrativa. Così deciso in Roma, nella Camera di Consiglio del 23 luglio 2003. Il Presidente Luigi COSSU, Il Consigliere, est. Eduardo PUGLIESE. 5. Avvocatura dello stato di Bologna, Parere 16 luglio 2002. Crocifissi in aule delle scuole dell'obbligo Dispone l'art.118 R.D. 30.4.1924 n.965 relativamente agli istituti di istruzione media (in senso analogo a quanto previsto dell'Allegato C R.D. 26.4.1928, n.1927 relativamente agli istituti di istruzione elementare) che ogni aula abbia l'immagine del crocifisso. Con parere n. 63/1988 del 27 aprile 1988 il Consiglio di Stato, Sez. II, dopo aver premesso la necessità sotto il profilo interpretativo di tenere distinta la normativa riguardante l'affissione dell'immagine del crocefisso nella scuola da quella relativa all'insegnamento della religione cattolica, si è occupato di stabilire se le disposizioni citate, le quali consentono l'esposizione dell'immagine del Crocefisso nelle scuole, siano tuttora vigenti oppure siano da ritenere implicitamente abrogate, perché, in contrasto con il nuovo assetto normativo in materia, derivante dall'Accordo, con protocollo addizionale, intervenuto tra la repubblica Italiana e la Sante Sede, con il quale sono state apportate modificazioni al Concordato Lateranense dell'11.2.1929. Il Consiglio di Stato ha affermato che le norme contenute nei citati arti. 118 R.D. n. 965/24 e R.D. 1297/28 sono tuttora vigenti e non possono essere considerate abrogate implicitamente dalla regolamentazione concordataria sull'insegnamento della religione cattolica, derivante dall'Accordo, con protocollo addizionale, intervenuto tra la Repubblica Italiana e la Santa Sede di modifica al Concordato Lateranense dell'11.2.1929. Ha argomentato il Consiglio di Stato, infatti, premesso che "il Crocefisso o, più esattamente, la Croce, a parte il significato per i credenti, rappresenta il simbolo della civiltà e della Cultura cristiana, nella sua radice storica, come valore universale, indipendentemente da specifica confessione religiosa", "le due norme citate, di natura regolamentare, sono preesistenti, ai Patti Lateranensi e non si sono mai poste in contrasto con questi ultimi. Nulla, infatti, viene stabilito nei Patti Lateranensi relativamente all'esposizione del Crocefisso nelle scuole o, più in generale negli uffici pubblici, nelle aule dei tribunali e negli altri luoghi nei quali il Crocefisso o la Croce si trovano ad essere esposti. Conseguentemente, le modificazioni apportate al Concordato Lateranense, con l'accordo, ratificato e reso esecutivo con la Legge 25 marzo 1985 n. 121, non contemplando esse stesse in alcun modo la materia de qua così come nel concordato originario, non possono influenzare, nè condizionare la vigenza delle norme regolamentari di cui trattasi. "Non si è quindi, tuttora, verificata nei confronti delle medesime, alcuna delle condizioni previste dall'art. 15 delle disposizioni sulla legge in generale. In particolare, non appare ravvisabile un rapporto di incompatibilità con norme sopravvenute, nè può configurarsi una nuova disciplina dell'intera materia, già regolata dalle norme anteriori. "Occorre, poi, anche considerare che la Costituzione Repubblicana, pur assicurando pari libertà a tutte le confessioni religiose, non prescrive alcun divieto alla esposizione nei pubblici uffici di un simbolo che, come quello del Crocefisso, per i principi che evoca e dei quali si è già detto, fa parte del patrimonio storico. "Né pare, d'altra parte, che la presenza dell'immagine del Crocefisso nelle aule scolastiche possa costituire motivo di costrizione della 1ibertà individuale a manifestare le proprie convinzioni in materia religiosa. "Conclusivamente, quindi, poiché le disposizioni di cui all'art. 118 del R.D. 30 aprile 1924, n. 965 e quelle di cui all'allegato C del R.D. 26 aprile 1928, n. 1297, concernenti l'esposizione del Crocefisso nelle scuole, non attengono all'insegnamento nella religione cattolica, nè costituiscono attuazione degli impegni assunti dallo Stato in sede concordataria, deve ritenersi che esse siano tuttora legittimamente operanti". Tale orientamento interpretativo è coerente, del resto, con l'interpretazione data dalla Corte Costituzionale degli arti. 2, 3, 7 e 19 Cost.: dalla giurisprudenza della Corte Costituzionale (sentenza nn. 203 del 1989; 13 del 1991; 290 del 1992) emerge, in particolare, che gli arti. 3 e 19 Cost, tutelano i valori di libertà religiosa nella duplice specificazione di divieto a) che i cittadini siano discriminati per motivi di religione; b) che il pluralismo religioso limiti la libertà negativa di non professare alcuna religione. Tali valori concorrono con altri (artt. 2, 7, 8 e 20 Cost.) a struttura il principio di laicità dello Stato, che non implica indifferenza dello Stato dinanzi alle religioni, ma garanzia dello Stato per la salvaguardia della libertà di religione, in regime di pluralismo confessionale e culturale (casi testualmente, sent. n. 203). La Corte di Cassazione (Sez. 111, 13.10.1998) ha affermato in particolare, che non contrasta con il principio di libertà religiosa, formativa della Costituzione, la presenza del Crocefisso nelle aree scolastiche: "Il principio della libertà religiosa, infatti, collegato a quello di uguaglianza, importa soltanto che a nessuno può essere imposta per legge una prestazione di contenuto religioso ovvero contrastante con i suoi convincimenti in materia di culto, fermo restando che deve prevalere la tutela [20] della libertà di coscienza soltanto quanto la prestazione, richiesta o imposta da una specifica disposizione, abbia un contenuto contrastante, con l'espressione di detta libertà: condizione, questa, non ravvisabile nella fattispecie", nella quale si discuteva della lesività del principio di libertà religiosa proprio ad opera dell'esposizione del crocefisso nell'aula scolastica adibita a seggio elettorale. Conclusivamente, dunque:
1) le disposizioni che prevedono l'affissione del Crocefisso nelle aree scolastiche vanno ritenute
ancora in vigore;
2) l'affissione del Crocefisso va ritenuta non lesiva de! principio di libertà religiosa. [A cura di Alessandro Toniolo] [ Il Cristianesimo è la più grande rivoluzione dell'umanità ]. Perché non possiamo non dirci "cristiani" del filosofo ateo Benedetto Croce. Secondo l'autore, la nostra civiltà non può non definirsi cristiana senza rinnegare la propria identità. Benedetto Croce (Pescasseroli, 25 febbraio 1866 – Napoli, 20 novembre 1952) è stato un filosofo, storico, politico, critico letterario e scrittore italiano, principale ideologo del liberalismo novecentesco italiano; presentò il suo idealismo come storicismo assoluto, giacché «la filosofia non può essere altro che 'filosofia dello spirito' [...] e la filosofia dello spirito non può essere altro che 'pensiero storico'», ossia «pensiero che ha come contenuto la storia», che rifugge ogni metafisica, la quale è «filosofia di una realtà immutabile trascendente lo spirito»[...] Croce sostiene che: « Il cristianesimo è stato la più grande rivoluzione che l'umanità abbia mai compiuta: così grande, così comprensiva e profonda, così feconda di conseguenze, così inaspettata e irresistibile nel suo attuarsi, che non maraviglia che sia apparso o possa ancora apparire un miracolo, una rivoluzione dall'alto, [...]. E le rivoluzioni e le scoperte che seguirono nei tempi moderni, in quanto non furono particolari e limitate al modo delle loro precedenti antiche, ma investirono tutto l'uomo, l'anima stessa dell'uomo, non si possono pensare senza la rivoluzione cristiana [...]. La ragione di ciò è che la rivoluzione cristiana operò al centro dell'anima, nella coscienza morale, e, conferendo risalto all'intimo e al proprio di tale coscienza, quasi parve che le acquistasse una nuova virtù, una nuova qualità spirituale, che fin allora era mancata all'umanità.» Perché non possiamo non dirci "cristiani" è un breve saggio scritto da Benedetto Croce nel 1942, nel quale l'autore sostiene che il Cristianesimo ha compiuto una rivoluzione «che operò nel centro dell'anima, nella coscienza morale, e conferendo risalto all'intimo e al proprio di tale coscienza, quasi parve che le acquistasse una nuova virtù, una nuova qualità spirituale, che fino allora era mancata all'umanità» che per merito di quella rivoluzione non può non dirsi "cristiana". «Gli uomini, gli eroi, i geni» che vissero prima dell'avvento del Cristianesimo «compirono azioni stupende, opere bellissime, e ci trasmisero un ricchissimo tesoro di forme, di pensiero, di esperienze» ma in tutti essi mancava quel valore che oggi è presente in tutti noi e che solo il Cristianesimo ha dato all'uomo. «Il filosofo, oggi, deve non già fare il puro filosofo, ma esercitare un qualche mestiere, e in primo luogo, il mestiere dell'uomo.» (Benedetto Croce, Lettere a Vittorio Enzo Alfieri (1925-1952)[1]) In vero Croce non aveva abbandonato la sua convinzione laica né si schierava a difesa della Chiesa romana ma semplicemente osservava come «con l'appello alla storia non possiamo non riconoscersi e non dirci cristiani». La storia dimostrava cioè che era stato il successo storico del Cristianesimo (più che il suo messaggio religioso) a imporsi nelle coscienze.[7] Scrive Croce: «Il Cristianesimo è stato la più grande rivoluzione che l'umanità abbia mai compiuta...» Volenti o nolenti dunque noi siamo gli eredi di una rivoluzione Cristiana: Parere Consiglio di Stato numero 63 del 27 aprile 1988. La Sezione ritiene, anzitutto, di dover evidenziare che il Crocifisso o, più semplicemente, la Croce, a parte il significato per i credenti, rappresenta il simbolo della civiltà e della cultura cristiana, nella sua radice storica, come valore universale, indipendente da specifica confessione religiosa. In disparte da ciò, sembra alla Sezione che ai fini di un più razionale esame del quesito, sia opportuno tenere distinta la normativa riguardante l'affissione dell'immagine del Crocifisso nelle scuole da quella relativa all'insegnamento della religione cattolica. Occorre, poi, anche considerare che la Costituzione repubblicana, pur assicurando pari libertà a tutte le confessioni religiose non prescrive alcun divieto alla esposizione nei pubblici uffici di un simbolo che, come quello del Crocifisso, per i principi che evoca e dei quali si è già detto, fa parte del patrimonio storico. Né pare, d'altra parte, che la presenza dell'immagine del Crocifisso nelle aule scolastiche possa costituire motivo di costrizione della libertà individuale a manifestare le proprie convinzioni in materia religiosa. Conclusivamente, quindi, poiché le disposizioni di cui all'art. 118 del R.D. 30 aprile 1924, n. 965 e quelle di cui all'allegato C del R.D. 26 aprile 1928, n. 1297, concernenti l'esposizione del Crocifisso nelle scuole, non attengono all'insegnamento della religione cattolica, né costituiscono attuazione degli impegni assunti dallo Stato in sede concordataria, deve ritenersi che esse siano tuttora legittimamente operanti. Il Consiglio di Stato, di grado superiore ai vari TAR nazionali e supremo organo di consulenza amministrativa, si è pronunciato a favore della presenza del crocifisso nelle aule scolastiche con un parere del 1988 e uno del 2006. La motivazione viene data nel seguente modo: « Occorre, poi, anche considerare che la Costituzione repubblicana, pur assicurando pari libertà a tutte le confessioni religiose non prescrive alcun divieto alla esposizione nei pubblici uffici di un simbolo che, come quello del crocifisso, per i principi che evoca e dei quali si è già detto, fa parte del patrimonio storico. » « Né pare, d'altra parte, che la presenza dell'immagine del crocifisso nelle aule scolastiche possa costituire motivo di costrizione della libertà individuale a manifestare le proprie convinzioni in materia religiosa. » Con il parere del Consiglio di Stato si afferma che il crocifisso esposto non va in contrasto con la libertà religiosa. Il parere 556/2006 del Consiglio di Stato il crocifisso deve poi essere considerato "non solo come simbolo di un'evoluzione storica e culturale, e quindi dell'identità del nostro popolo, ma quale simbolo altresì di un sistema di valori di libertà, eguaglianza, dignità umana e tolleranza religiosa e quindi anche della laicità dello Stato, che trovano espresso riconoscimento nella nostra Carta costituzionale". Conclude affermando che "in sostanza, nel momento attuale, mentre non si ravvisano elementi positivi di concreta discriminazione in danno dei non appartenenti alla religione cattolica, il crocifisso in classe presenta, dal canto suo, una valenza formativa di nessun peso qualificante ai predetti fini di libertà e può e deve essere inteso, anzi, come uno dei simboli dei principi di libertà, eguaglianza e tolleranza e infine della stessa laicità dello Stato, fondanti la nostra convivenza e ormai acquisiti al patrimonio giuridico, sociale e culturale d'Italia". « in Italia, il crocifisso è atto ad esprimere, appunto in chiave simbolica ma in modo adeguato, l'origine religiosa dei valori di tolleranza, di rispetto reciproco, di valorizzazione della persona, di affermazione dei suoi diritti, di riguardo alla sua libertà, di autonomia della coscienza morale nei confronti dell'autorità, di solidarietà umana, di rifiuto di ogni discriminazione, che connotano la civiltà italiana. Questi valori, che hanno impregnato di sé tradizioni, modo di vivere, cultura del popolo italiano, soggiacciono ed emergono dalle norme fondamentali della nostra Carta costituzionale, accolte tra i "Principi fondamentali" e la Parte I della stessa, e, specificamente, da quelle richiamate dalla Corte costituzionale, delineanti la laicità propria dello Stato italiano. Il richiamo, attraverso il crocifisso, dell'origine religiosa di tali valori e della loro piena e radicale consonanza con gli insegnamenti cristiani, serve dunque a porre in evidenza la loro trascendente fondazione, senza mettere in discussione, anzi ribadendo, l'autonomia (non la contrapposizione, sottesa a una interpretazione ideologica della laicità che non trova riscontro alcuno nella nostra Carta fondamentale) dell'ordine temporale rispetto all'ordine spirituale, e senza sminuire la loro specifica "laicità", confacente al contesto culturale fatto proprio e manifestato dall'ordinamento fondamentale dello Stato italiano. » In conclusione, secondo il Consiglio di Stato: « si deve pensare al crocifisso come ad un simbolo idoneo ad esprimere l'elevato fondamento dei valori civili sopra richiamati, che sono poi i valori che delineano la laicità nell'attuale ordinamento dello Stato. Nel contesto culturale italiano, appare difficile trovare un altro simbolo, in verità, che si presti, più di esso, a farlo.»

I maniaci religiosi nazisti, della Lega ARABA, che siede al tavolo, di tutti gli anticristi dell'ONU, assolutamente ignari, dei diritti umani fondamentali!
che, uccidono centinaia di cristiani martiri innocenti, ogni giorno, e che sottomettono centinaia, di milioni di cristiani, in una situazione di dhimmi schiavi, vengono in Italia, a godere di tutti i diritti civili e al contempo, pretendono l'abbattimento della nostra civiltà,
ecco perché non c'è maggior pericolo, per Israele, dell'Arabia Saudita.

[41] tu lo hai detto, traditore! Proprio Cina e Russia ci salveranno dai satanisti americani.. questo, loro sono obbligati, a farlo, per sopravvivere.. senza di noi non possono sopravvivere! [io ho ordinato, a #Cina e #Russia di dare armi atomiche, aggiuntive, se necessario, a disintegrare la #LEGA #ARABA, dei maniaci religiosi, nessun può convincere gli islamici con le parole! perché il loro satanallah-Dio, è il termine ultimo, della loro logica. ] #Olmert, contro, Netanyahu, è pericoloso.. 'Mette in pericolo #Israele'. 01 dicembre, #TEL AVIV,  Aspre critiche al premier #Benyamin #Netanyahu ( Likud Beitenu) per la sua politica nei confronti #Iran ed in particolare, per il confronto aperto, con #Barack #Obama sono state espresse oggi dall'ex premier #Ehud #Olmert ( #Kadima). ''Abbiamo dichiarato, guerra agli #Stati Uniti'' ha esclamato #Olmert. ''Forse che #Vladimir #Putin ci salvera' da #Obama ? '' ha aggiunto, riferendosi ad una recente missione a Mosca di Netanyahu.

[40] #ONU, voi non siete le bestie, a cui manca la logica, voi siete i servi del FMI, che, ha bisoogno di 5 miliardi di morti, per non rivelare, le sue truffe finanziarie! Dopotutto le vostre, crudeltà, e la mancanza dei diritti umani di tutta la vostra LeGA ARABA, che siede tranquilla all'Onu, perché satanisti, salafiti e masssoni sono fratelli tutti i figli del demonio..

[39] nessuno, affida sua figlia, a un maniaco sessuale! e sono maniaci religiosi, pericolosissimi, tutti coloro, che, parlano di sharia.. il Medio Oriente è intriso, del sangue dei martiri cristiani! quindi, il nucleare agli islamici, che, della morte in guerra, fanno un obiettivo, fondamentale, della loro fede, è l'errore più grande, del genere umano! #Netanuahu: non permetteremo atomica Iran! Discorso in sinagoga Roma, risponderemo alle minacce. 01 dicembre, Netanuahu: non permetteremo atomica #Iran #ROMA, "Cancellate le illusioni: #Iran cerca la #bomba #atomica, ed è un regime, che, sostiene il terrorismo. Noi non permetteremo, che, l'Iran abbia una forza atomica, da usare, contro, di noi" e "di fronte alle minacce risponderemo, quando, ce ne sarà bisogno". Lo ha detto il premier israeliano, #Benyamin #Netanyahu parlando alla #sinagoga di #Roma.

[38] satanism, IMF, ESM, European Stability Mechanism --- [satanism IMF:(ESM – European Stability Mechanism): in Italy] Siamo tutti consapevoli che i famosi "speculatori occulti", responsabili della crisi: che: stiamo vivendo, altro: non sono: che: un gruppo di banchieri. Come premio, non solo stiamo affidando loro: la responsabilità: di farci uscire dalla crisi, ma: gli stiamo anche: garantendo l'immunità giudiziaria: per farlo. Il 19 luglio 2012: il Parlamento ha ratificato: l'entrata nel MES (ESM – European Stability Mechanism). Questo "meccanismo" di stabilità altro non è che un istituto finanziaro intergovernativo nel quale gli Stati aderenti entrano in qualità di Soci e/o Debitori. Oltre ai circa 125 miliardi: di Euro che dovremo sborsare per entrare (il MES: ha comunque il diritto di richiedere un aumento: di capitale in qualsiasi momento, pena sanzioni), ci siamo impegnati a riportare il rapporto deficit/PIL: al 60%: nel giro di vent'anni (ora siamo al 125/126%). Questo significa: dover pagare circa: 45 miliardi: di euro l'anno. Ancora peggio l'ipotesi di ricorrere al fondo per un prestito: non dovessimo essere in grado di ripagare il debito contratto nei tempi stabiliti, il fondo acquisirebbe il diritto di decidere delle nostre politiche economiche finanziarie, sospendendo di fatto la democrazia nel nostro Paese. E, come se non bastasse, il fondo ha garantito: la totale immunità ai suoi funzionari, oltre: che: l'inviolabilità di archivi e proprietà e l'esenzione da qualsiasi tassazione per i suoi averi e profitti.
L'EUROGENDFOR (EGF) è stata istituita nel 2007. È un corpo di polizia militare che risponde al CIMIN, il gruppo dei ministri degli esteri dei sei Paesi che ne forniscono l'organico. Gli incarichi attribuiti a questo corpo, nel  trattato di Velsen, non sono ben definiti. In linea di massima variano dalla repressione di eventuali tumulti di piazza alla supervisione delle indagini delle varie polizie nazionali. Anche i soldati dell'EGF godono di immunità per tutte le azioni compiute nell'adempimento dei loro doveri, oltre all'inviolabilità di sedi e comunicazioni; non sono neanche tenuti a rimborsare eventuali danni arrecati a cose o persone... Grazie a tutte queste concessioni l'EGF non ci sembra, per statuto, molto diversa dalle varie polizie segrete che per decenni hanno sottomesso e terrorizzato diverse popolazioni in tutto il mondo. Se da una parte stiamo affidando, mediante l'istituzione del MES, la gestione delle politiche finanziarie dell'Eurozona ad un Istituto Finanziario (soggetto a motivazioni di profitto anzichè  agli interessi delle popolazioni che dovrebbero rappresentare), dall'altra abbiamo creato un corpo militare per reprimere in piena "legalità" le legittime proteste dei cittadini; cittadini che, sempre più spremuti da questa oligarchia senza alcun principio morale, si vedono privare, uno dopo l'altro, di tutti quei diritti duramente acquisiti nel tempo che ne garantivano una vita dignitosa.
NON SOLO CI STANNO PORTANDO ALLA FAME,
MA DICONO ANCHE DI FARLO NEL NOSTRO INTERESSE!!!