sharia idolo gelosia

solo chi ha vissuto, sulla propria pelle la tirannia dell'ISLAM, ci può fare capire, quale minaccia mortale l'islam e la sharia rappresentino per la nostra civiltà occidentale!
===================
TUTTO IL MALE CHE GLI USA STANNO FACENDO AL MONDO. perché è obbligo di ogni saudita turco e islamici TUTTI, di sterminare, soprattutto ebrei e, in conseguenza di sottomettere in schiavitù i cristiani, perché sono tutti idolatri, i non islamici! Ma per i salafiti tutti i popoli del modo sono idolatri, anche i musulmani laici son idolatri. CORANO sura 5,82 Troverai che i più acerrimi nemici dei credenti sono i Giudei e politeisti e troverai che i più prossimi all'amore per i credenti sono coloro che dicono: «In verità siamo nazareni», perché tra loro ci sono uomini dediti allo studio e monaci che non hanno alcuna superbia. E QUINDI NON è UN PROBLEMA IL SOTTOMETTERLI ALLA CONDIZIONE DI DHIMMI SCHIAVI, CORANO sura 5,60. Say, "Shall I inform you of [what is] worse than that as penalty from Allah ? [It is that of] those whom Allah has cursed and with whom He became angry and made of them apes and pigs and slaves of Taghut. Those are worse in position and further astray from the sound way." Italian. Di': «Posso forse annunciarvi peggior ricompensa da parte di Allah? Coloro che Allah ha maledetto, che hanno destato la Sua collera e che ha trasformato in scimmie e porci, coloro che hanno adorato gli idoli, sono questi che hanno la condizione peggiore e sono i più lontani dalla retta via.
=============
che Turchia e ARABIA SAUDITA con la copertura di USA sovvenzionino i terrorismo internazionale? questo è nella logica dei fatti! QUINDI NON ESISTE PIù UNA SPERANZA PER LE NAZIONI del pianeta! ... L’Arabia Saudita fa i conti delle sue guerre, 30.12.2015 La guerra in Yemen è costata all'Arabia Saudita 5,3 miliardi di dollari. I 260 miliardi di dollari investiti nella difesa dal Paese nel 2015 rivelano il sotegno anche a Daesh in Siria.
La guerra in Yemen è costata all'Arabia Saudita 5,3 miliardi di dollari. Secondo i dati del ministro delle Finanze, Adel Fakeih, la petromonarchia guidata dalla famiglia Saud ha aumentato nel 2015 il budget della difesa del 13%, raggiungendo i 260 miliardi di dollari.
La cifra rivela il sostegno che Ryad ha fornito a Daesh e agli altri gruppi terroristici in Siria, inviando denaro, armi, uomini, supporto logistico.
Nel 2014 — rileva lo Stockholm International Peace Research Institute — solo Stati Uniti, Cina e Russia avevano speso di più dell'Arabia Saudita nella difesa.
Cambio di linea? Niente affatto, il ministro degli esteri saudita, Adel al-Jubeir, incontra a Ryad il suo omologo turco, Mevlüt Cavusoglu, per la creazione di un consiglio di cooperazione strategica bilaterale in ambito militare, politico ed economico, cioè per continuare come prima: http://it.sputniknews.com/mondo/20151230/1811384/Arabia-saudita-guerra-in-yemen.html#ixzz3vrgYRbPf
CIA 666 NAWO ] grazie per avermi aggiornato alcune ore fa, windows10 CIRCA, 31/12/2015. IL TUO NUOVO AGGIORNAMENTO DI WINDOWS10, perché In "gestione attività", io ho notato due vocy di telemetria windows, e poi come, tu hai intuito, che, io ne avrei parlato le hai fatte sparire entrambe. tu prendi il controllo della posizione geografica, e della videocamera del PC, in questo modo? CHI TI DA IL PERMESSO DI PRENDERE il CONTROLLO DELLA TELEMETRIA?
==========================
YOUTUBE ] come è questa storia che: 1. in questo mio canale il commento più recente risale a tre mesi fa, e proprio sulla tua pagina di: https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion tu mi hai fatto trovare questo commento di due mesi fa? [ politicalUniusREI 2 mesi fa le lodi di Dio è sulla loro bocca, MENTRe la spada a due tagli è nelle loro mani, per compiere la vendetta tra i popoli e per punire le genti per stringere in catene i loro capi, e i loro nobili in ceppi di ferro! QUESTO è IL GIUDIZIO GIà SCRITTO PER TUTTI I SUOI FEDELI! AMEN ALLELUIA]
e, 2. NON è LA PRIMA VOLTA CHE, TU TI PERDI LA MEMORIA DELLE MIE STESSE AMICIZIE! come è possibile che sulla mia pagina non avevo dato la amicizia al mio stesso canale di [ drinkYpoisonJHWHwins 3 mesi fa OK, SE AVETE FATTO Snowden premiato dall'accademia norvegese? ADESSO PUNITE OBAMA! CHIUDETE SUBITO TUTTE LE BASI USA IN EUROPA! La cerimonia si è svolta a Molde e la "talpa" del Datagate vi ha partecipato in collegamento video dalla Russia. Gb: accogliere 15.000 siriani e bombardare l'Isis. Secondo il Sunday Times, Cameron l'ingenuo, vuole anche un'offensiva militare e d'intelligence contro i trafficanti di esseri umani. ] ma ISIS SHARIA NON ESISTE è UNA UTOPIA, e tu non puoi bombardare una utopia! per fermare questa infestazione demoniaca, di complotto contro il genere umano, è necessario bombardare: USA, Turchia e Arabia Saudita!
politicalUniusREI
NATO TU SEI IL DEMONIO! TUTTO UN SOLO COMPLOTTO USA CIA TURCHIA ARABIA SAUDITA [ The Free Syrian Army (Arabic: الجيش السوري الحر , al-Jaysh as-Sūrī al-Ḥurr, FSA) is a group of defected Syrian Armed Forces officers and soldiers, No-comment Prigioniero Isis: "Sono stato reclutato e addestrato in Turchia" in un campo millitare del "free syrian army" https://youtu.be/1F7pwo1B2uc PandoraTV Pubblicato il 30 dic 2015. Abdurrahman Abdulhadi, militante ISIS siriano, è stato imprigionato dalle Kurdish People's Protection Units (YPG) l'1 novembre 2015 nel villaggio di Heresta, nei pressi di Al-Hasakah, in Siria. L'intervista è stata condotta da un giornalista. accreditata da Sputnik in un prigione nel Rojava, in cui Abdurrahman Abdulhadi è attualmente detenuto. Video diffuso da Ruptly.
politicalUniusREI
Ambasciatore Siria all'ONU svela piani di Erdogan per far rinascere Impero Ottomano, [se USA sono sotto il controllo dei sacerdoti di satana, poi, assassini maniaci religiosi, mostri infernali islamici ipocriti come demoni farisei, poi, tutto questo si chiama IRAN TURCHIA e LEGA ARABA MECCA CAABA! sharia geocidio a tutti ] [ 12:24 30.12.2015(Il presidente turco sogna "di far rivivere l'eredità coloniale dell'Impero Ottomano." In molti modi Ankara interferisce negli affari interni della Siria e favorisce l'ingresso dei terroristi nel Paese, ritiene il rappresentante permanente della Siria alle Nazioni Unite. Damasco ha chiesto alla comunità internazionale di porre fine alle "violazioni e crimini" commessi dalle autorità turche nei confronti della Siria e dei rifugiati siriani, così come ha parlato dei piani del presidente turco Erdogan per far rinascere l'Impero Ottomano. Il rappresentante permanente della Siria presso le Nazioni Unite Bashar Jaafari ha detto che i gruppi armati che a partire dal 2011 conducono "una guerra terroristica senza precedenti" contro la Siria sono appoggiati dagli Stati della regione e di altre parti, in particolare dal regime di Erdogan." La lettera indirizzata al segretario generale delle Nazioni Unite e al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite è stata diffusa all'interno dell'ONU martedì.
"Durante la crisi, l'ingerenza turca negli affari interni della Siria ha preso una varietà di forme, tra cui il coinvolgimento diretto del regime di Erdogan e delle forze armate turche in operazioni militari offensive a sostegno dei terroristi," — si legge nella missiva di Jaafari.
Ha inoltre affermato che la Turchia ha contribuito alla penetrazione dei terroristi in Siria assicurando "fuoco di copertura durante il passaggio dei terroristi in Siria lungo il confine."
"Per quanto riguarda il caccia russo abbattuto dalle forze armate turche, abbattuto nello spazio aereo siriano dopo aver bombardato le posizioni del Daesh (ISIS), non servono ulteriori chiarimenti in proposito perché il fatto stesso parla da sé," — è scritto nel testo.
Il rappresentante diplomatico della Siria ha inoltre sottolineato che Ankara sta commettendo crimini contro i profughi siriani in Turchia, "in fuga dal terrore e dalla tirannia di organizzazioni terroristiche come il Daesh," Al-Nusra ","Esercito di Conquista" e "Fronte Islamico", che il governo della Turchia copre nel suo territorio."
Secondo Jaafari, la tratta di esseri umani in cui sono impegnati i terroristi avviene "con il placet e la partecipazione diretta di organizzazioni controllate dal regime di Erdogan".
Jaafari ha osservato che qualche anno fa Erdogan aveva "sollevato la questione della tutela dei popoli di origine turca, nonostante il fatto siano cittadini di Stati sovrani": è la prova che indica come Erdogan voglia "far rivivere l'eredità coloniale dell'Impero Ottomano."
La Siria ha esortato la comunità internazionale a "prendere una posizione forte per porre fine a queste violazioni e crimini" di Ankara.
In Siria dal marzo 2011 è in corso un conflitto armato in cui, secondo le Nazioni Unite, sono rimaste uccise più di 220mila persone. Le truppe governative si oppongono a diversi gruppi armati islamici radicali, tra cui i terroristi del Daesh e del "Fronte Al-Nusra": http://it.sputniknews.com/mondo/20151230/1807271/Jaafari-Turchia-Daesh-AlNusra-terrorismo-Medioriente-profughi-Assad.html#ixzz3voEcmnx0
politicalUniusREI
GRANDE FRATELLO, NON è SOLTANTO, RETRO INGEGNERIA ALIENA, E NON SOLO, LA CIA COLLABORA CON GLI ALIENI ed USAre LA INGEGNERIA ALIENA PER LE TELECOMUNICAZIONI NEuRONALI! E QUESTO è UN FATTO CHE IO HO DIMOSTRATO SU DI ME! lui il GRANDE FRATELLO, lui sa sempre dove sei ] A.I. BIOLOGIA SINTETICA, ENTITà SIMBIOTICO COLLETTIVA ALIENA. LUI SA SEMPRE COSA HAI DECISO DI FARE! lui sa sempre cosa tu stai facendo, EPPURE, LA CIA PERMETTE CHE I DELITTI SI COMPIANO: ugualmente! PARIGI, 30 DIC - Il ministro della Difesa francese, Jean-Yves Le Drian, ha confermato la notizia dell'uccisione dell'estremista islamico francese Charaffe Al Mouadan (nome di battaglia 'Souleyman'), legato agli attentati di Parigi, annunciata ieri in un briefing della coalizione anti-Isis. "Sì, posso confermarlo", ha detto Le Drian, interpellato durante un incontro con un gruppo di militari a Parigi, aggiungendo di non avere "altri commenti" sulla vicenda.
politicalUniusREI
LA TURCHIA, COME TUTTI GLI ISLAMICI FANNO DI TUTTO, PER AUMENTARE LE CONDIZIONI SFAVOREVOLI, E PER POTERLI AMMAZZARE! PERCHé POI, DICONO ALL'EUROPA, IN FONDO IN FNDO ANCHE VOI SIETE ASSASSINI COME NOI! ED IN QUESTO MODO FANNO LA INVASIONE ISLAMICA, BOMBA DEMOGRAFICA, CHE PRETENDERà LA SHARIA ANCHE DA NOI E POI, NOI MORIREMO, E SUBIREMO IL GENOCIDIO CHE LA LEGA ARABA HA FATTO SUBIRE A TUTTI I POPOLI PRECEDENTI! Turchia, traffico di uomini: traversate a prezzi stracciati con il mare grosso. 30.12.2015
=========================
BISOGNA RIMUOVERE A SOGGETTI, SPA, PRIVATI, AZIONISTI, DI IMPOSSESSARSI DELLA SOVRANITà MONETARIA DI UN PAESE, PERCHé è IN QUESTO MODO, CHE LA DEMOCRAZIA DIVIENE UN DELITTO DI ALTO TRADIMENTO! Referendum in Svizzera contro la rendita frazionata. 18:23 30.12.2015. Il referendum mira a impedire che le banche private creino credito, cioè debito in quantità superiore a quello che hanno in cassa. Un referendum per consentire alla sola Banca centrale di emettere moneta: è quello che accadrà in Svizzera, entro sei mesi, dopo la raccolta di oltre 110mila firme. Attualmente il 90% del denaro è moneta elettronica che le banche private creano quando aprono linee di credito. Il referendum mira a impedire che le banche private creino credito, cioè debito in quantità superiore a quello che hanno in cassa. Le banche private, attraverso i prestiti, di fatto concorrono alla creazione di moneta poiché sono tenute a mantenere un rapporto solamente frazionario fra i propri depositi e i crediti che erogano.Tale rapporto in Europa è del 2%. Il risultato è che gran parte della moneta, quella elettronica, non è emessa direttamente dalla banca centrale, bensì dal sistema bancario privato attraverso il fenomeno del moltipliplicatore monetario. Fautore del referendum è il Movimento svizzero per la moneta sovrana, che intende togliere il potere di speculazione da parte delle banche private imponendo un rapporto di riserva pari al 100%. Precludere alle banche private questa possibilità, secondo i promotori, impedirebbe il presentarsi di bolle conseguenti a flussi abnormi di credito. L'Islanda ha già preso una tale decisione. Negli anni Trenta alcuni economisti, tra cui Irving Fisher, erano dello stesso avviso: http://it.sputniknews.com/economia/20151230/1811616/svizzera-contro-rendita-frazionata.html#ixzz3vpC60Blu
COSA è LA SHARIA? ECCOLA! Il sultano del piccolo Stato del Borneo mette al bando i festeggiamenti per il Natale. Cinque anni di carcere a chi festeggia il Natale in Brunei. E' questa la decisione del sultano del piccolo Stato del Borneo per il 25 dicembre, giorno in cui non si potranno "indossare simboli come croci, accendere candele, addobbare alberi di Natale, cantare inni religiosi, montare decorazioni". La nuova legge, era stata annunciata un anno fa al momento della reintroduzione della Sharia, la legge coranica, da parte del sultano Hassanal Bolkian. Il ministro degli affari religiosi del Paese ha spiegato che la scelta di vietare i festeggiamenti del Natale è dettata dalla necessità di "preservare il credo della comunità musulmana", adducendo come motivazione la prevalenza della fede musulmana sulle altre nel piccolo Stato, diffusa nel 65% della popolazione: http://it.sputniknews.com/mondo/20151222/1770325/brunei-divieto-natale.html#ixzz3vpDRXHHi
2016: nuovi rischi finanziari globali, La Federal Reserve, come previsto, ha chiuso il 2015 con un aumento del tasso di interesse dello 0,25%. Evidentemente si intenderebbe dare il messaggio di fine della crisi negli Stati Uniti: http://it.sputniknews.com/mondo/20151222/1770325/brunei-divieto-natale.html#ixzz3vpDtd24x
Trentatrè motivi per lasciare la Turchia fuori dall'Europa
Ogni Paese candidato a diventare membro dell'Unione Europea ha dovuto rispettare determinate condizioni per essere ammesso e in tutto sono trentatré i "capitoli" che vanno approfonditi e negoziati tra i Governi e i rappresentanti della Commissione: http://it.sputniknews.com/mondo/20151222/1770325/brunei-divieto-natale.html#ixzz3vpE2flZl
politicalUniusREI
TUTTE LE PROVE DELLA RUSSIA, DI COME USA E NATO SONO I COMPLICI DEL CALIFFATO ISIS SAUDITA ] [ Secondo il portavoce del Cremlino, le informazioni che la Russia possiede sul presunto acquisto da parte di Ankara di petrolio dal Daesh potranno contribuire al contrasto del terrore: http://it.sputniknews.com/mondo/20151201/1642061/turchia-daesh-petrolio-commercio-terrorismo.html#ixzz3vpEfyvUP
30.12.2015. Negli ultimi 2 giorni gli aerei dell'Aviazione russa hanno effettuato 121 missioni di combattimento in Siria, colpendo 424 obiettivi dei terroristi, ha riferito il generale Igor Konashenkov, rappresentante ufficiale del ministero della Difesa russo.
"Negli ultimi 2 giorni 28 velivoli dell'Aviazione russa di stanza in Siria hanno completato 121 missioni ed hanno colpito 424 infrastrutture terroristiche tra le province di Aleppo, Idlib, Latakia, Hama, Homs, Damasco, Dar, Raqqa e Deir ez-Zor," — ha riferito Konashenkov.
A seguito dei raid aerei sono state distrutte 6 infrastrutture petrolifere del Daesh (ISIS) e una colonna di autocisterne cariche di petrolio dirette verso il confine con la Turchia.
"Nei bombardamenti sono state distrutte 20 autocisterne, sfruttate dal Daesh per contrabbandare il petrolio verso la Turchia, così come 2 jeep con mitragliatori Zu-23", — ha aggiunto Konashenkov: http://it.sputniknews.com/mondo/20151230/1808829/Russia-Raid-Daesh-Terrorismo.html#ixzz3vpFWBlwB
politicalUniusREI
Questar Entertainment: 1. AVRESTI POTUTO CHIEDERMI DI RIMUOVERE IL VIDEO TUO, INVECE DI FARMI PRENDERE LA PENALITà, CIOè, INVECE DI DENUNCIARMI! 2. TUTTE LE VOLTE CHE TI HO SCRITTO? NON MI HAI MAI RISPOSTO! 3. SARà DIO IL GIUDICE NEL NOSTRO CONTENZIOSO: INFATTI TU FAI IL MALE AI SITI CHE PROTEGGONO I MARTIRI CRISTIANI! 4. CHE C'è, FORSE NON TI PIACEVA IL COMMENTO CHE STAVA SOTTO IL VIDEO? PER ESSERE TU IL VIGLIACCO CHE SI NASCONDE DIETRO AL COMPUTER!
Descrizione sistema bancario truffa, massoni, voi siete demoni! Banca di Italia Spa, ladri, voi avete rubato il futuro! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti. La Croce del Santo Padre Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. La Croce santa sia la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Non sia il demonio il mio condottiero. BURN! V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità. S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Sono cattive le tue bevande. I.V. B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF! io sono rivestito di Cristo, quindi, tu non mi convinceri di peccato, perché, il mio debito è stato pagato! VATTENE SATANA NEL NOME DI GESù! BURN SATAN, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF, AMEN IN JESUS'S NAME, ALLELUIA, BURN SATAN SCHIT U SANG DA NGAN, AMEN AMIN, ALLELUJAH Obama, il tuo dialogo con Netanyahu? è definitivamente perso, come tu lo hai perso ANCHE, con Putin! Quindi sarai tu a perdere il dialogo, anche, con tutte le nazioni del mondo... perché, io ho detto che, tu sei un satanista! INFATTI ESSERE TUO AMICO, SIGNIFICA FINIRE SUBITO, SOTTO I CINGOLI DELLA GUERRA MONDIALE.. NOI SAPPIAMO TUTTI CHE, I ROTHSCHILD SPA, HANNO CONDANNATO ISRAELE E TUTTO IL MEDIO ORIENTE ALLA DISTRUZIONE! JHWH HALLELUJAH c'è qualcuno, proprio il sacerdote di satana Ihatenewlayout, dipendente youtube CIA, che cancella questa frase: "hallelujah burn satan, scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself, in Jesus's name, amen alleluia" da sotto i commenti dei miei video non soltanto io ho accettato tutte le corrispondenze di terze parti, ma, io ho anche incollato sotto ogni video questa frase: "burn satan, scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself, in Jesus's name, amen alleluia" ma, c'è qualcuno, che è proprio il sacerdote di satana Ihatenewlayout, dipendente youtube CIA, che cancella e rimuove, questa frase: "hallelujah burn satan, scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself, in Jesus's name, amen alleluia" da sotto i commenti dei miei video, e non contento di questo crimine lui mi riattiva, molte delle "Note sul copyright", che io avevo in precedenza accettato... è chiaro in questo modo lui blocca i miei video sui motori di ricerca!
politicalUniusREI
Questar Entertainment: DIO RIMUOVERà TE DAL LIBRO DELLA VITA SEPOLCRO IMBIANCATO! CHE C'è SEI UN CRISTIANO MASSONE ANCHE TU? Email dell'autore del reclamo: breynolds@questarentertainment.com Opera presumibilmente violata Web "Exodus Revealed" Exodus Revealed part 4.
io sono quì, per coordinare le forze terrestri del Regno di Dio, contro le forze sovrumane, soprannaturali di Farisei SpA NWO Salafiti Massoni, del Regno di SATANA! io quindi, io sono quì, PERCHé IO SONO L'ESERCITO DEL SIGNORE JHWH, e sono quì, per confortare e incoraggiare tutti i figli di ISRAELE! MI DISPIACE CHE LA LEGA ARABA, essa, si SIA VOLUTA donare a SATANA USA, per dire: anche il nostro Dio Allah è il demonio, mentre le Chiese cristiane fingono di non vedere e di non sapere: che anche questo è tradimento, ma, non vera complicità, ma, tuttavia, LE LORO FORZE PREPONDERANTI E LA LORO SUPERIORE TECNOLOGIA aliena? NON POSSONO PREVALERE CONTRO DI ME!
    20:15 L’Arabia Saudita fa i conti delle sue guerre
    19:28 La Moldavia verso un nuovo esecutivo
    18:23 Referendum in Svizzera contro la rendita frazionata
    17:32 Turchia, traffico di uomini: traversate a prezzi stracciati con il mare grosso
    16:45 Apple pagherà 318 milioni di euro al Fisco italiano
Putin: rapporti tra Russia e USA sono fattore chiave per la sicurezza internazionale
Il presidente russo Vladimir Putin ha porto gli auguri di Natale e Capodanno al presidente Barack Obama, sottolineando che i rapporti tra Mosca e Washington sono un fattore chiave per assicurare la sicurezza internazionale, ha riferito oggi l'ufficio stampa del Cremlino.

Combattenti del Daesh. "Razzismo" occidentale e Stato Islamico sono gemelli siamesi
Lo Stato Islamico è una conseguenza. Il motivo della sua comparsa è stato il monopolio americano sul mondo, cresciuto dopo la fine dell'URSS e continuato per gli ultimi 25 anni.

Jeroen Dijsselbloem, capo del eurogruppo di ministri di Finanze e il ministro di Finanze greco Yanis Varoufakis
2016: nuovi rischi finanziari globali
La Federal Reserve, come previsto, ha chiuso il 2015 con un aumento del tasso di interesse dello 0,25%. Evidentemente si intenderebbe dare il messaggio di fine della crisi negli Stati Uniti.
La politica russa “Pivot to Asia” rende marginale l'area europea attanagliata da una grave crisi economica a vantaggio del più dinamico estremo oriente
Il “Pivot to Asia” della Russia
Appare sempre più chiaro che la risposta della Russia alle sanzioni occidentali si sta rivelando non come una strategia di contenimento del danno ma come un`occasione di sviluppo delle regioni del profondo est della Russia e del partenariato con le nazioni asiatiche.
Angela Merkel - Recep Tayyip Erdoğan. Trentatrè motivi per lasciare la Turchia fuori dall'Europa
Ogni Paese candidato a diventare membro dell'Unione Europea ha dovuto rispettare determinate condizioni per essere ammesso e in tutto sono trentatré i "capitoli" che vanno approfonditi e negoziati tra i Governi e i rappresentanti della Commissione.
Nel frattempo nel Donbass la guerra continua
Esistono conflitti di serie A e di serie B, vittime di cui vale la pena parlare, morti di cui la stampa tace. Non sarà di certo la scoperta del secolo o una novità, ma una triste regola che si riconferma. Perché alcune guerre vengono dimenticate?
======================================
Get Involved. Show your support for Israel. http://int.icej.org/about/get-involved
The ICEJ stands at the forefront of a growing mainstream movement of Christians worldwide who share a love and concern for Israel and an understanding of the biblical significance of the modern in-gathering of the Jews to the land of their forefathers.
Join us as we endeavor to support Israel, teach truth and promote justice.
Ways to get involved:
Support Israel. Support Israel Financially
Support the extensive ongoing work and witness of the ICEJ by helping us fund our core activities in fulfilling our mandate to support Israel, educate the Church and promote justice. Donations allow us to maintain funding for emergency projects, and embark on new initiatives to support Israel in these critical days.
Pray for Israel
The ICEJ was literally birthed in prayer in the late 70s by a group of Christians from some six countries who met regularly to pray for Israel. We have always appreciated the importance of prayer and intercession and continue to encourage and organize prayer for Israel all around the world.
Free Magazine. Stay Informed with Our Free Magazine
Sign up to receive your copy of our free flagship monthly magazine Word from Jerusalem... Your window into a deeper understanding of Israel, the Bible and the ICEJ's extensive worldwide ministry.   
Leave a Lasting Legacy for Israel
Many of us wish we could give more to support Israel, but there are things we can do beyond simply writing a cheque that allow us to give more both now and in the future. With proper planning it is possible to save on taxes, provide for loved ones and also bless Israel in far greater measure than most of us ever imagined
ICEJ Events. Host an ICEJ Event at Your Church
The ICEJ is committed to telling the truth about Israel, and helping the church to understand the wonderful faithfulness of God through the fulfillment of His promises to the Jewish people. Contact us to host an ICEJ event at your church.
Volunteer at the ICEJ
The International Christian Embassy in Jerusalem is always on the lookout for committed believers who are interested in volunteering in Israel.
==============================
MA IO SONO IL REGNO DI ISRAELE ] [  Cari Amici, La restaurazione del moderno Israele è un messaggio globale di speranza per ogni nazione del pianeta, perchè afferma la fedeltà di Dio al patto sia con la Chiesa che con Israele. E' anche un forte promemoria ad attendere il prossimo ritorno del nostro Re. Ringraziamo fin d'ora tutti quelli che ci sosterranno in preghiera e finanziariamente. Scorrendo questo sito, prendete in coinsiderazione su come potreste compartecipare accanto a noi in questa grande opera di Dio.
Dio vi benedica da Sion! Dr. Jürgen Büler Direttore esecutivo ICEJ
===========================
 IL MANDATO. "Confortate, confortate il Mio popolo” - la citazione è presa in parte da Isaia 40:1-2. Era il "mandato dal cielo", dato all’ Ambasciata Cristiana Internazionale di Gerusalemme tre decenni fa. Comprende anche un'esortazione che sembra essere una contraddizione, almeno se viene applicata al contesto moderno di oggi. Questa esortazione dice: “Parlate al cuore di Gerusalemme e proclamatele che il tempo della sua schiavitù è compiuto…” (Isaia 40:2). Da oltre trent'anni la ICEJ ha intrapreso un viaggio nel dare conforto a Israele. Questo viaggio ha coinvolto azioni e compassione ed ogni città, paese e villaggio è stato influenzato, in qualche modo, dal nostro ministero di amore che ha aiutato i poveri, guarito i malati, ospitato il solitario, incoraggiato i bambini e curato gli anziani.
La nostra celebrazione della festa dei Tabernacoli ha toccato più di centomila cristiani con la prospettiva biblica di riconoscere la mano di Dio nella restaurazione moderna di Israele e la necessità di lavorare con ciò che Dio sta facendo per benedirLo. Come ho scritto prima, siamo grati a Dio per la sua fedeltà. Non abbiamo fatto il nostro lavoro perfettamente, ma lo abbiamo fatto sinceramente. Quel “giorno” presso il trono del giudizio Cristo determinerà il suo valore reale! Anche di questo siamo consapevoli e tutti dovremmo esserlo!
In qual modo poi comprenderemo il comando di dire a Israele che il suo stato di guerra è finito? Chiaramente non lo è ancora! Credo che dobbiamo capire questo nei seguenti modi:
Una chiamata profetica
Il restauro moderno dello stato ebraico è stato caratterizzato da guerre e conflitti. Tuttavia, il Dio che ha portato il Suo popolo a tornare dalle nazioni  lo ha fatto con la benedizione e la redenzione in mente. È l'incoraggiamento di e l'aspettativa di un glorioso futuro che porta perseveranza, speranza e conforto a Israele.
Le scritture prevedono un tempo di gioia impareggiabile e pace alla presenza di Israele. Le notevoli profezie messianiche di Isaia nei capitoli 2, 11 e 60 lo rivelano. "Lo stato di guerra di Israele" sta infatti quasi per finire e quando lo farà, tutta la terra sarà stupita. Soprattutto, Dio solo otterrà la gloria perché Lui  risolverà un problema che è stato troppo grande da affrontare per il mondo . Nemmeno la chiesa è stata in grado di risolverlo! Infatti gran parte della Chiesa oggi non vede alcun significato biblico nella restaurazione di Israele. Credono che sia solo un incidente politico orchestrato dalle Nazioni Unite.
Una dichiarazione teologica
Cioè, gran parte delle sofferenze di Israele sono state legate alla sua chiamata. Esso, per scelta di Dio, diventa il veicolo della redenzione del mondo. La benedizione redentrice di Dio è venuta su tutte le famiglie della terra attraverso Israele.
Questo veicolo è stato costantemente sfidato dal potere delle tenebre. Per esse l'equazione è stata semplice; distruggere Israele e distruggere efficacemente lo scopo di Dio per il mondo. Fortunatamente Isaia dichiara che questo "giorno" della guerra sta arrivando alla fine. Quel "giorno" tutto il mondo saprà che Israele è esistito per la sua benedizione e non per la sua maledizione.
Una riposta pietosa
Il profeta Isaia dice: “Pronunciate parole di conforto a Gerusalemme”. Un’altra traduzione dice: “Parlate dolcemente a Gerusalemme”. Parole di conforto o tenerezza non sono necessarie ad un popolo in pace, gioia, vittoria e benedizione. No, è un popolo in perpetui traumi e conflitti che ha bisogno di conforto e tenerezza. Purtroppo la storia della Chiesa è stata tutt’altro che questo! Le parole sono state dure, amare e insultanti. Per fortuna abbiamo sentito all’Ambasciata Cristiana Internazionale di Gerusalemme un'esortazione dal cielo venti-cinque anni fa che ci ha chiamato a parlare di conforto a Gerusalemme". Mentre Israele procede costantemente, ma sicuramente verso il suo destino dato da Dio, siamo determinati a "percorrere la strada" con lei. Essa sarà guidata dalle parole di Isaia 40 e i principi di cui sopra che escono da esse. Siamo sempre consapevoli che il nostro viaggio non è stata la nostra storia. Infatti migliaia di cristiani di tutto il mondo hanno fatto loro viaggio e pure la storia . Noi vi salutiamo per unirvi a noi e vi ringrazio per sostenerci con la preghiera e il sostegno. Dr. Juergen Buehler
Direttore Esecutivo International Christian Embassy Jerusalem
================================
TUTTO IL MALE CHE GLI USA STANNO FACENDO AL MONDO. ISLAM è INTRINSECAMENTE VIOLENTO E NEGA IL DIRITTO ALLA RECIPROCITà, QUINDI LA SHARIA DEVE ESSERE CONDANATA A LIVELLO MONDIALE. perché è obbligo di ogni saudita turco e islamici TUTTI, di sterminare, soprattutto ebrei e, in conseguenza di sottomettere in schiavitù i cristiani, perché sono tutti idolatri, i non islamici! Ma per i salafiti tutti i popoli del modo sono idolatri, anche i musulmani laici son idolatri. Sahih International
The Jews say, "Ezra is the son of Allah "; and the Christians say, "The Messiah is the son of Allah ." That is their statement from their mouths; they imitate the saying of those who disbelieved [before them]. May Allah destroy them; how are they deluded?
Italian
Dicono i giudei: «Esdra è figlio di Allah»; e i nazareni dicono: «Il Messia è figlio di Allah». Questo è ciò che esce dalle loro bocche. Ripetono le parole di quanti già prima di loro furono miscredenti. Li annienti Allah. Quanto sono fuorviati!
Sahih International
O you who have believed, do not take the Jews and the Christians as allies. They are [in fact] allies of one another. And whoever is an ally to them among you - then indeed, he is [one] of them. Indeed, Allah guides not the wrongdoing people.
Italian
O voi che credete, non sceglietevi per alleati i giudei e i nazareni, sono alleati gli uni degli altri. E chi li sceglie come alleati è uno di loro. In verità Allah non guida un popolo di ingiusti.
=============================
Perché i jihadisti decapitano i loro nemici? Perché Maometto ha dato l'esempio! I MARTIRI DI OTRANTO SONO STATI DECAPITATI, perché, hanno riufiutato di convertirsi all'istante, E DURANTE LA LORO STORIA, PER VIOLAZIONE DI LIBERTà DI COSCIENZA E DI LIBERTà DI RELIGIONE GLI ISLAMICI HANNO SEMPRE DECAPITATO LE PERSONE! QUINDI ONU HA AMMESSO LA PRATICA LEGALE NAZISTA DELLA LEGA RABA, E HA INTRODOTTO NEL SUO CONSESSO TUTTe LE NAZIONI ISLAMICHE, VIOLANDO I DIRITTI FONDAMENTALI! Quindi gli islamici ritengono reato di morte, quello che il diritto internazionale approva. James Foley è stato decapitato dall'Is. Oggi quattro presunte "spie del Mossad" sono state decapitate da estremisti del Sinai. Pochi giorni fa la decapitazione di un cristiano in Kenya per mano di Al Shabaab. L'anno scorso il soldato Lee Rigby è stato decapitato a Londra da fanatici islamici. Nel 2004 il regista Theo Van Gogh venne ritualmente sgozzato in pieno centro di Amsterdam per "un film blasfemo". Stessa fine per il giornalista americano Daniel Pearl. La domanda è: perché gli estremisti islamici decapitano i loro "nemici"? E c'è un legame tra Islam e decapitazioni sommarie, con tanto di efferati e cruenti video?
========================
Perché i jihadisti decapitano i loro nemici? Perché Maometto ha dato l'esempio. l'unico che ancora contempla la decapitazione nei suoi codici penali è effettivamente un paese islamico (più precisamente wahabita, una branca estremista del sunnismo) come l'Arabia Saudita (e fino al 2005 hanno fatto lo stesso altri stati musulmani come Yemen, Iran e Qatar). Il primo biografo di Maometto, Ibn Ishaq (704-767), ha scritto che nel 627 il Profeta, durante la Battaglia del Fossato, approvò la decapitazione di centinaia di ebrei della tribù dei Banu Qurayza alla periferia di Medina. FORSE CHE CI IMPRESSIONEREMO, soltanto, PERCHé, LA LEGA ARABA HA LA PENA DI MoRTE PER APOSTASIA E BLASFEMIA? E QUALI ABUSI AI DIrITTI UMANI FONDAMENTALI, si SOTTENDOnO a QUESTA STRUTTURA DELL'ISLAM SHARIA CRIMINALE?
=============================
Perché i jihadisti decapitano i loro nemici? Perché Maometto ha dato l'esempio. lui Maometto rappresenta l'apice di ogni atrocità, di ogni abuso delitti e peccati, nella Battaglia del fossato nel 627 d.C. Maometto attaccò l'ultima tribù ebraica rimasta a MEDINA, poi, decapitò tra 600 e 900 uomini, mentre le donne e i bambini furono fatti schiavi! soprattutto, nel Corano ci sono alcuni riferimenti che possono far pensare alla decapitazione del nemico. Alla sura 8, versetto 12 si legge: "E quando il tuo Signore ispirò agli angeli: 'Invero sono con voi: rafforzate coloro che credono. Getterò il terrore nei cuori dei miscredenti: colpiteli tra capo e collo, colpiteli su tutte le falangi!'". E poi, sura 47, verso 4: "Quando incontrate i miscredenti, colpiteli al collo finché non li abbiate soggiogati, poi legateli strettamente".
=========================
ECCO PERCHé DI FATTO è LA LEGA ARABA CHE HA PRESO LA DECISIONE POLITICA DI STERMINARE TUTTI I POPOLI DEL MONDO! forse, VOI credete che la più grande minaccia per la democrazia, i diritti umani, e la libertà di poter credere il Dio, di poter affermare la propria identità, sia rappresentata dalla minaccia dell'ISLAM? niente di tutto questo! Noi abbiamo sempre combattuto e sempre abbiamo fronteggiato questa minaccia islamica, e le sue dinamiche assassine e genocidarie le conosciamo molto bene dai libri di storia. MA, MAI ERANO GIUNTI, prima d'ora, AL POTERE mondiale, I FARISEI Bildenberg PD ex-comunisti, SATANISTi MASSONI delle BANCHE CENTRALI, la NATO, di cui la LEGA ARABA si è fatta, prontamente alleata, perché spera di vincere lo scontro mortale contro di loro con la Potenza di Allah, ma, loro non sanno però, degli alieni che collaborano con la CIA, e che non esiste più per nessuno, una speranza in questo pianeta! Questo è un potere demoniaco Darwin GENDER usura Banche CENTRALI, che non potrà essere spezzato senza una alleanza di tutti i popoli e di tutte le religioni! ECCO PERCHé DI FATTO è LA LEGA ARABA CHE HA PRESO LA DECISIONE POLITICA DI STERMINARE TUTTI I POPOLI DEL MONDO!
=====================================
PERCHé GLI ISLAMICI SONO GLI STORICI ALLEATI DEL NAZISMO, COME OGGI SONO GLI ALLEATI DEI SATANISTI mASSONI DELLA CIA regime Bildenberg NATO? PERCHé, ambito naturale di ISLAM SHARIA è IL REGNO DI SATANA! Per noi un nemico mortale ] Amin al-Husseini saluta a braccio teso le SS bosniache musulmane [ Era questa, in breve, la posizione degli Arabi di Palestina quando l’Assemblea Generale della Nazioni Unite, con la risoluzione del 29 Novembre 1947, aveva stabilito la costituzione di due Stati indipendenti, uno Ebraico e uno Arabo, in Palestina. Se gli Arabi avessero accettato e dato seguito alla decisione, si sarebbero assicurati il controllo sovrano su metà del paese, sarebbero potuti rimanere tutti nelle loro case e  avrebbero ottenuto i maggiori benefici materiali derivanti dall’Unione Economica proposta dallo Stato di Israele. Tutto questo non accadde. Non appena venne annunciata la decisione dell’Assemblea Generale, gli Arabi la rifiutarono e presero le armi contro i loro vicini Ebrei. Il Supremo Comitato Arabo guidò la campagna con il supporto attivo e passivo della maggior parte della popolazione Araba. I membri del Comitato residenti al Cairo e a Damasco si presero in carico il finanziamento, i rifornimenti e l’equipaggiamento, nonché le relazioni con la Lega Araba e diversi Stati Arabi. Quelli che rimasero a Gerusalemme assunsero la direzione tattica e strategica delle operazioni, la distribuzione dell’equipaggiamento e dei fondi ricevuti dai paesi Arabi, lo spiegamento delle forze e l’esecuzione delle direttive ricevute dal Cairo e da Damasco. I comandanti supremi in sul campo erano: Abd al-Kader al-Husseini nel distretto di Gerusalemme e Hassan Salama della regione di Jaffa-Ramle. Al nord, dove non c’erano leader locali, il comando fu preso dal siriano Fawzi al-Qawuqji, che si mise alla testa del cosiddetto “Esercito di Liberazione” costituito da volontari provenienti da Palestina, Siria e Libano. http://zweilawyer.com/2014/07/17/gli-arabi-israele-un-documento-del-1952-i/
World Watch List 2016, picco dei cristiani uccisi. Notizia inserita il 23/12/2015 alle 20:49 nella categoria: Chiesa Perseguitata. VERONA - Sarà l'impressionante aumento dei cristiani uccisi a causa della loro fede e delle chiese attaccate per lo stesso motivo a segnare la World Watch List 2016, la classifica dei cinquanta Paesi del mondo dove la persecuzione dei cristiani è più intensa. L'uscita della nuova WWList è prevista in contemporanea in tutto il mondo il prossimo 13 gennaio, anticipa un comunicato di Porte Aperte, l'organizzazione internazionale evangelica a sostegno della chiesa perseguitata.
Il periodo esaminato dalla WWList 2016 prenderà in considerazione, come di consueto, i dodici mesi precedenti, da novembre 2014 a tutto ottobre 2015. Dalla mattina del 13 gennaio saranno disponibili nel sito di Porte Aperte l'elenco, il commento e anche gli aggiornamenti di tutti i profili dei Paesi compresi nella WWList.
Prodotta ogni anno dal 1993 sulla base di un minuzioso lavoro di ricerca condotto sul campo nei Paesi dove i cristiani sono perseguitati e confrontata con altre fonti attendibili esistenti, la WWList è certificata da un organo internazionale indipendente, l'International Institute for Religious Freedom, che l'ha riconosciuta come uno «strumento affidabile e credibile» per "l'accurata metodologia", "la trasparenza delle scelte" e "la preparazione degli esperti" coinvolti. «Proprio per la sua autorevolezza - spiega Porte Aperte - il rapporto viene usato da anni e in misura sempre maggiore da organizzazioni non governative, Stati ed enti nazionali e internazionali come punto di partenza per ricerche e analisi». [gp]
(nella foto: un particolare della World Watch List 2015): http://www.evangelici.net/notizie/1450900171.html#sthash.i4C3p1PG.dpuf
AL di la, della ipocrisia e dissimulazione, quì c'è una religione demoniaca ISLAM ummah sharia, che pensa che è giusto vivere lei, continuando a fare il genocidio di tutti gli altri! PERCHé LORO NON SANNO FARE ALTRO! SARANNO GLI ISLAMICI A PORTARE SATANA DELLA CIA E DEI FARISEI A DOMINARE SUL MONDO! non ha nessuna importanza che gli alieni, e i loro sacerdoti di satana della CIA, ENTITà, il GRANDE FRATELLO SPA BANCHE CENTRALI, loro pensano che io sono una specie di super sayan, NON è VERO! IO SONO SOLTANTO UN UOMO NORMALE E VOI SIETE TUTTI FOTTUTI!

Binyamin Netanyahu -- io non sarò mai il complice, degli omicidi di qualcuno, mi dipiace, scegliendo il Talmud tu hai rinunciato a JHWH, che in Ezechile dice, " voi osservate le vostre norme, ma, rinnegate le mie norme!" il Talmud è l'idologo della gelosia, che è stato messo nella casa di Dio, è la fonte di ogni razzismo nazi fascismo Bildenberg, che è quello, che, voi state facendo in Ucraina!

Talmud ummah sharia CABA, l'idolo della gelosia
Falun Gong in Jerusalem Aryeh King Facebook page] Councilman Urges Complaints Over Chinese Cult's Demonstration [[ ISRAELE ha RESISTITO, A QUESTO NAZISMO TALMUD, PER 66 ANNI, ora è caduto in questa MALATTIA! ma, noi crediamo in un Israele, pacifico, tollerante, democratico, che, in realtà: non esiste più! ]] Councilman Aryeh King reports posters of Falun Gong, a cult banned in China, in front of main entrance to Old City. AAFont Size. By Ari Yashar. First Publish: 5/9/2014, Jerusalem Councilman Aryeh King, chairman of the United Jerusalem faction, on Friday morning urged Jerusalem residents to report what he said was a glaring infraction at Jerusalem's Yafo Gate, the main entrance to the Old City. King posted pictures on his Facebook page of massive posters placed by the Chinese cult Falun Gong, which has been banned in its native China. The pictures were taken Friday morning around 11 a.m. The councilman called for people to report the "illegal posters" and have them removed from the Yafo Gate, right by the Mamilla Mall. "Demand that they remove this disgrace from the gates to the Holy City, and help us preserve the sanctity of the city and strengthen the Jewish atmosphere of the city," wrote King. However, King's claim that the posters were illegal were refuted by Falun Gong activists, who showed Arutz Sheva copies of the permit they received from the Jerusalem police department. Israel has been developing closer ties with China recently, even as Chinese Jews in Kaifeng last month made headlines for reviving their Jewish heritage. Falun Gong in Israel is "dangerous"
Rabbi Binyamin Kluger of the Yad L'achim anti-missionary organization spoke at a Chinese conference back in 2009, to advise China on how to deal with cults including Falun Gong. While noting that there is persecution of the cult by the Chinese authorities, Rabbi Kluger reported "it is far from the extent that is often reported - and in the meantime, this harmful cult receives public sympathy and recognition via the media."
Rabbi Kluger added that Falun Gong is active in Israel, warning "it's a destructive cult in all senses: encouraging the detaching of relations with friends, colleagues and sometimes also family members; saying that doctors cannot cure illnesses because they are 'spiritual' in nature; teaching that the leader is all-knowing and can never be challenged, etc." The rabbi remarked that while Falung Gong boasted of having 1,000 members in Israel at the time, only 500 or so had practiced some of the group's meditative exercises without understanding the cult's ideology, with the "hard-core" actually numbering less than 60 people. Illegal Falun Gong posters in Jerusalem Aryeh King Facebook page. Keeping Jerusalem Jewish
King has been active defending the Jewish nature of Jerusalem.
At the same location, in front of the Old City's Yafo Gate, King on Facebook revealed dozens of food carts selling chametz (leavened bread products) during Passover in April, when such products are forbidden by Jewish law.
Due to public pressure, city inspectors closed down the carts, as Israeli law forbids publicly displaying such goods out of sensitivity to the Jewish nature of the state. King similarly was able to exert pressure on the Municipality through Facebook when he reported that the city had been turned into "Damascus," after public signs were painted by the Municipality in Arabic only, again not far from the Yafo Gate. The Facebook campaign led to the signs being switched to Hebrew, given that Israeli law requires that official signs be written in Hebrew, the official language.
Lorenzojhwh Kaduri
IN QUESTO CASO, VOI DOVRETE FARE A MENO, di: UNIUS REI, e di: JHWH! a questo punto nulla ha più senso al di fuori della logica delle più brutale violenza! ] [ Binyamin Netanyahu at the Likud Conference Promises Talmud Will Be Israeli Law. Netanyahu tells Likud hareidi leader Hebrew calendar will be official calendar of state in new Basic Law, Jewish law basis of legal system. AAFont Size. By Ari Yashar
First Publish: 5/9/2014, Prime Minister Binyamin Netanyahu reportedly revealed at a Likud conference on Wednesday some remarkable facets of the Basic Law he submitted last Thursday, which would enshrine Israel's status as the nation-state of the Jewish people. Netanyahu told the head of Likud's hareidi division Yaakov Vider at the conference that he intends to make the Hebrew calendar, which is based on Jewish law, the official calendar of Israel, reports Kikar Hashabat. The new law also would establish the Talmud, the core work of Jewish law, as an official basis for Israeli state law.
"I'm going to personally be involved in the law defining the state of Israel as the nation-state of the Jewish people," Netanyahu reportedly told Vider. "It's a very important law that will influence how Israel will look in the future." "I want to anchor in this law, that it will be a Basic Law that the state of Israel arose and exists on the basis of the Torah and the Jewish tradition," Netanyahu explained, promising to define the Hebrew calendar as the official state calendar. Netanyahu also promised that "we will define in the law the Gemara as a basis for the Israeli legal system," referencing the Jewish legal text analyzing the Mishnah, a legal work of the Jewish sages, which together form the Talmud. Discussing the new Basic Law on Sunday in a cabinet meeting, Netanyahu stated "the existence of the State of Israel as a Jewish state does not actualize itself enough in our Basic Laws, which is what the proposed law aims to fix."
Netanyahu stressed the law would not restrict the rights of non-Jewish citizens of Israel. He further dismissed opposition to the law by leftist MKs, foremost among them Justice Minister Tzipi Livni who pledged to block the law. "They want a Palestinian national state to be built beside us, and to turn the State of Israel, meanwhile, into a bi-national state, Jewish-Arab, within our restricted borders," Netanyahu argued, saying the new Basic Law would prevent such a situation.

[ nazi ONU Sharia Boko Haram, ummah, califfato spietato dsenza libertà di religione gli assassini! ]Too afraid to give truthful testimonies!] Amnesty Investigator Admits: Palestinian 'Witnesses' Often Lie. Article by Amnesty field researcher seemingly backs Israeli concerns that NGOs simply swallow Palestinian narrative. AAFont Size. By Ari Soffer. First Publish: 5/11/2014, Too afraid to give truthful testimonies?
An article penned last month by a field investigator for rights group Amnesty International has been raising questions about how NGOs report on the Arab-Israeli conflict, after she admitted that Palestinian witnesses regularly lie to investigators.
Donatella Rovera's article was published by Professionals in Humanitarian Assistance and Protection (PHAP), and detailed the challenges facing fact-finding missions in conflict zones.
Among other things, she noted that eyewitnesses are often unreliable either due to the assumptions they themselves make about what they have seen or heard, out of fear of reprisals for telling the truth.
For example, she related how "In Gaza, Lebanon, Libya, Syria, and other places I interviewed civilians who described what they thought were artillery or bomb strikes being launched by far away government forces and striking near their homes – whereas in reality the loud bangs and tremors were caused by mortars or rockets being launched by opposition fighters from their positions nearby. "For the untrained ear it is virtually impossible to distinguish between incoming and outgoing fire, and all the more so for those who find themselves close to the frontlines." She also noted how "Fear can lead victims and witnesses to withhold evidence or give deliberately erroneous accounts of incidents." As an example she cited her own experience in Hamas-run Gaza, where Arab civilians living there are often afraid to go on record saying anything negative about the territory's Islamist rulers. "In Gaza, I received partial or inaccurate information by relatives of civilians accidentally killed in accidental explosions or by rockets launched by Palestinian armed groups towards Israel that had malfunctioned and of civilians killed by Israeli strikes on nearby Palestinian armed groups' positions," Rovera recalled. "When confronted with other evidence obtained separately, some said they feared reprisals by the armed groups." She pointed out that even where investigators did not include questionable testimonies in their reports, they should be aware that their overall reports can still be unduly influenced by what they heard.
"Even if they disregard it, investigators must be alert to the fact that disinformation and misinformation can contribute to shaping the perception of events, the narrative surrounding the events, and the behaviour of people who take it in good faith and internalize it, including victims, witnesses, and others potential sources."
Not far enough? She also admitted that NGOs themselves are often to blame for publicizing false claims, though she insisted that such instances were unintentional and the result of "players and interested parties go[ing] to extraordinary lengths to manipulate or manufacture 'evidence' for both internal and external consumption."
But the Elder of Ziyyon blog, which highlighted the story late last week, accused Rovera of whitewashing the role played by Amnesty and other NGOs in reporting unverified accusations against Israel for political reasons. "It is a shame that Rovera didn't include Amnesty International itself as being guilty of this, and she ascribes the lack of objectivity almost only to fake evidence that is created by one side rather than to the ideological desire to find war crimes when none exist," it wrote. "They might strenuously deny it, but Amnesty and HRW [Human Rights Watch] have systemic biases against Israel," it continued, citing several examples of the two groups repeating false allegations of Israeli "war crimes" - including an infamous incident during the IDF's Pillar of Defense operation in Gaza, when a Hamas rocket which killed a child was blamed on Israel.
"This article, while a step in the right direction, only scratches the surface of how NGOs themselves contribute to the culture of lies in order to issue their reports and maintain their funding without doing basic fact checks." It is a claim regularly made by Israeli officials, who have accused both media outlets and even foreign diplomats of unquestioningly accepting Palestinian claims. Earlier this year a diplomatic crisis was only narrowly averted after the outgoing head of the European Union parliament claimed in a speech to the Knesset that Israel was unequally distributing water between Jews and Arabs in Judea-Samaria. Martin Schulz had heard the claim - which turned out to be false - from Palestinian Authority officials, and Israeli Prime Minister Binyamin Netanyahu responded by saying the incident illustrated how European "fact finding missions" approach accusations made against Israel. "They hear, they don't check, and they hurl accusations," he said. Simon Plosker, Managing Editor of media watchdog Honest Reporting, said the article revealed that Amnesty and other groups were clearly aware of the problem, but questioned why they were doing little to internalize it.
"Too often, Israel is the victim of half-truths and libels perpetrated by Palestinians hiding behind the veneer of credibility that so-called human rights organizations afford them. If researchers such as Amnesty International's Donatella Rovera are aware of this problem, one can only conclude that delegitimizing Israel's right to self-defense takes priority over reporting the truth." Rovera's original article can be found here.
Abdel Fattah al-Sisi: If Needed, We'll Amend Peace Treaty with Israel. [ ormai è pronto lo stesso scenario della guerra dei 6giorni!] Egypt's leading presidential candidate says he would be willing to consider making changes to the peace agreement with Israel. AAFont Size. By Elad Benari. First Publish: 5/12/2014, Egypt's former army chief and leading presidential candidate, Abdel Fattah Al-Sisi, said Sunday that, if elected, he would be willing to consider making changes to the peace agreement with Israel.
"If we are asked to make amendments to the peace treaty with Israel, we will do it," Sisi said in an interview with Sky News, his first interview with foreign media since announcing his candidacy. The comments by Sisi are in contrast to ones he made just last week, when he told local media that he would "respect all international treaties and contracts, including the peace treaty with Israel." In the same breath, however, Sisi also said that if Israel won't recognize the "state of Palestine," with its capital in Jerusalem, he will never visit Israel. The 1979 treaty has been increasingly put in question since the 2011 revolution which toppled former President Hosni Mubarak. Under the regime of Muslim Brotherhood president Mohammed Morsi, there were calls to urgently change the peace treaty with Israel, with an adviser to the Islamist president saying that in its current form, the historic treaty maintains the national security of the "Zionist enemy" more than it helps Egypt's national security. Despite the calls, Morsi maintained the peace treaty, though at one he rejected an Israeli request to upgrade the relations between the countries and also recalled the Egyptian ambassador to Israel in protest of Israel's counterterrorism Operation Pillar of Defense in Gaza in late 2012.
Tamarod, the Egyptian movement which led the opposition to Morsi, has since his ouster began collecting signatures to a new initiative calling to cancel the peace treaty with Israel. Last year, the Cairo Administrative Court ruled that it has no jurisdiction over a lawsuit demanding the cancellation of the 1979 peace treaty between Egypt and Israel.

uccisi per mano di attivisti ultranazionalisti ucraini di Pravy Sektor. NAZI MERKEL CIA KIEV, FASCISTI CECCHINI, NATO, GOLPE BILDENBERG, GOVERNO DELLA REPRESSIONE DI 7milioni di persone, innocenti, A seguito degli scontri a fuoco presso il municipio di Krasnoarmejsk, situato nell'Oblast' di Donetsk una persona è rimasta uccisa e una ferita, riferisce l'agenzia di stampa ucraina UNN. In precedenza i media avevano riferito che a Krasnoarmejsk era entrato il battaglione militare "Dnepr" della Guardia Nazionale ucraina. Inoltre ci sono notizie relative al ferimento di 2 abitanti del villaggio di Borodinovka dell'Oblast' di Lugansk. Secondo i giornalisti, le persone sono rimaste ferite mentre cercavano di evitare che i veicoli blindati militari facessero irruzione nel seggio elettorale. Oggi negli Oblast' di Donetsk e Lugansk dell'Ucraina orientale si è svolto un referendum sullo status delle regioni. La votazione è avvenuta sullo sfondo dell'operazione militare su larga scala promossa dalle autorità centrali di Kiev.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Vittime-dopo-il-blitz-delle-forze-armate-ucraine-a-Krasnoarmejsk-5750/

NAZI MERKEL CIA KIEV, FASCISTI CECCHINI, NATO, GOLPE BILDENBERG, GOVERNO DELLA REPRESSIONE DI 7milioni di persone, innocenti! ]] [[ Il Venezuela non riconosce il governo dell'Ucraina e lo paragona ai nazisti. Il Venezuela si rifiuta di riconoscere legittime le autorità dell'Ucraina, dal momento che hanno iniziato a governare il Paese a seguito di un "colpo di Stato", si legge in un comunicato del ministero degli Esteri. Caracas "respinge i processi violenti e sommari" orchestrati dagli Stati Uniti e dalla NATO, che hanno rovesciato il precedente governo ucraino e mettono a rischio la pace nel Paese, la sicurezza della popolazione e la stabilità della regione eurasiatica. La diplomazia venezuelana si rammarica che durante la crisi in Ucraina siano emersi "paralleli storici" con le azioni delle truppe naziste durante la Seconda Guerra Mondiale, facendo soprattutto riferimento alla strage dei sostenitori della federalizzazione avvenuta ad Odessa lo scorso 2 maggio per mano degli attivisti ultranazionalisti ucraini di Pravy Sektor. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/Il-Venezuela-non-riconosce-il-governo-dellUcraina-e-lo-paragona-ai-nazisti-3815/

Nelle scuole elementari norvegesi insegneranno agli scolari secondo le metodologie dei libri di testo russi, che si sono rivelate le migliori dopo una ricerca durata 4 anni.
Secondo un'indagine dei ricercatori dell'Università norvegese di Stavanger, il 65,5% degli studenti, che hanno studiato secondo la metodica russa, ha ricevuto il punteggio più alto all'esame di Stato. Mediamente in Norvegia il punteggio più alto viene conseguito solo dal 25% degli alunni. Secondo gli esperti, la metodica russa si distingue per diversi compiti da quella norvegese e contribuisce ad un migliore sviluppo delle capacità di osservazione e analisi.
AIPAC, American Israel Public Affairs Committee, --[[ TUTTO è CRIMINALE, NEL SISTEMA MASSONICO, IMPERIALISMO, SATANISMO, LObbY, MONOPOLII, FMI, NWO, SPA, TROIKA, ECC.. ( LA SOVRANITà MONETRIA PERDUTA ) FIGURIAMOCI, LE LEGGI DELLA DEMOCRAZIA SONO ALL'ULTIMO POSTO! ]] -- voi smettete di fare ricadere i vostri peccati di satanismo, usurocrazia, contro, Israele! Basta con questa storia di odio tra i popoli!
NAZI FASCISTI, DI MAIDAN, SENZA UN GOVERNO DI UNITà NAZIONALE, SONO IMPEGNATI NELLA SANGUINOSA REPRESSIONE DI UN POPOLO, RUSSOFONO, CHE, LORO STESSI DICHIARANO NON FACENTE PARTE. DELLA UCRAINA, PERCHé. INFATTI, NESSUN RUSSOFOLNO è STATO CHIAMATO A FARE PARTE. DI QUESTO GOVERNO DI FASCISTI PERICOLOSI! Emissario USA discuterà a Kiev, Riga e Bruxelles delle elezioni in Ucraina. i satanisti USA, sono nemici della autodeterminazione dei popoli, peché sono i cannibali chhe hanno fatto 11-09! Il sottosegretario del Dipartimento di Stato USA per la Diplomazia pubblica e la Società Richard Stengel visiterà tra il 12 e 16 maggio l'Ucraina, la Lettonia e il Belgio per promuovere le elezioni presidenziali indette dalla Verchovna Rada (Parlamento ucraino) il 25 maggio, hanno riferito oggi al Dipartimento di Stato degli Stati Uniti. [ TUTTO è CRIMINALE, NEL SISTEMA MASSONICO, IMPERIALISMO, SATANISMO, LOGGY, MONOPOLII, FMI, NWO, SPA, TROIKA, ECC.. ( LA SOVRANITà MONETRIA PERDUTA ) FIGURIAMOCI, LE LEGGI DELLA DEMOCRAZIA SONO ALL'ULTIMO POSTO! ] "La visita a Kiev di Stengel sottolinea il sostegno di Washington al nuovo governo di transizione dell'Ucraina", - hanno affermato al Dipartimento di Stato. Gli Stati Uniti ritengono che le autorità di Kiev stiano costruendo un governo "aperto e responsabile" e approvano l'operazione speciale su larga scala delle forze armate ucraine contro gli autonomisti filorussi e promotori del referendum ad est del Paese. A Riga il diplomatico discuterà anche di cooperazione bilaterale, mentre a Bruxelles parlerà con i media e gli analisti. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_12/Emissario-USA-discutera-a-Kiev-Riga-e-Bruxelles-delle-elezioni-in-Ucraina-6669/
DONETSK (UCRAINA EST), 89,07% ha votato a favore dell'indipendenza dell'autoproclamata repubblica popolare di Donetsk, BISOGNA PENSARE AD UNA FORMA DI COMPENSAZIONE, PER CHI LASCIA LE PROPRIETà, DALL'ALTRa PARTE DELLE BARRICATA! e perché, esiste una barricata?, se i nazi fascisti CIA, Kiev, golpe sanguinoso cecchini, Merkel, fin dall'inizio, hanno fatto sorgere un governo nemico, della UNITà NAZIONALE? INFATTI, fascisti Merkel Bildenberg, Kiev Maidan hanno fatto un Governo, in cui i russofoni sono stati esclusi!

my JHWH -- non sono andAto al bagno, ieri, 4 ore fa, per potermi svegliare di notte! TUTTO PER LA GLORIA DEL TUO NOME! ] [ Ucraina: 89% per indipendenza Donetsk. Solo 10,19% 'no'. Lo annuncia presidente commissione elettorale. 11 maggio 2014 DONETSK (UCRAINA EST), L'89,07% ha votato a favore dell'indipendenza dell'autoproclamata repubblica popolare di Donetsk, mentre il 10,19% si e' dichiarato contrario nel referendum tenuto oggi nella regione ucraina orientale di Donetsk: lo ha annunciato Roman Luaghin presidente della commissione elettorale centrale locale.

1 maggio, Le Pen: "Rendiamo grazie a Dio per quanto ci accomuna con la Russia"
Alla vigilia delle elezioni del Parlamento europeo i partiti conservatori, di centro e anche i partiti socialisti di Francia, Germania, Gran Bretagna, fanno molti sforzi per far spaventare gli elettori della xenofobia, razzismo, neonazismo, antidemocraticità dei partiti di destra. E qui è opportuno offrire al lettore un'intervista con il fondatore del Front National francese di Jean-Marie Le Pen. Abbiamo avuto con lui una franca conversazione nel gennaio 2011, poco prima che passasse il Front National nelle mani di sua figlia.
- Come Lei definisce il proprio atteggiamento nei confronti della Russia, della sua politica estera e del Presidente Putin? - Io russofilo, penso che il futuro del nostro continente passi dall'"arco settentrionale" che da Brest arriva a Vladivostok e che contiene una popolazione di oltre un miliardo di persone. Da qui passa la sopravvivenza della nostra civiltà. Naturalmente, ci sono molte altre civiltà. Ma questa mi si addice di più. E mi sembra che abbiamo molto in comune con gli interessi vitali della Russia. Tutto questo costituisce una vera e propria alleanza, che è stata avviata da Chirac, creando l'asse Parigi-Berlino-Mosca. I nostri paesi hanno molto in comune, e questo, nonostante il parere personale, può essere la base per una forte alleanza. Non dimentichiamo che una delle regine francesi era la nipote di San Vladimiro. E spesso rendiamo grazie a Dio per quanto ci accomuna alla Russia. Penso che Putin e la politica del Cremlino sia molto ragionevole e saggia. È sulla strada giusta. Nel XIX secolo Stolypin disse che in termini economici la Russia sarebbe stata più forte degli Stati Uniti. E non stava scherzando. La Russia ha le risorse intellettuali, culturali umane e sociali. Ha un territorio enorme e vaste riserve naturali. Ma la cosa più importante è che la gente che è in grado di sviluppare la scienza e contribuisce ad incrementare la ricchezza nazionale. Tutto questo aiuta a mantenere un equilibrio di valori umani fondamentali. E mi auguro vivamente che il Presidente Putin si renderà molto più utile per la prosperità della Russia. Sono sicuro che avrà successo. - È vero che Lei conosce la vecchia melodia dell'inno "Dio salvi il Re". Che conosce l'Inno dell'Unione Sovietica e ora della Russia? - Sì, lo conosco, mi piace molto. Il compositore Aleksandrov è riuscito a creare una musica molto bella e solenne. Si imprime nella mente praticamente dal primo ascolto. (Canta) Jean-Marie Le Pen, canta l'inno nazionale russo! Siete d'accordo che quello non si ascolta spesso? La figlia di Jean-Marie Le Pen, Marine, da lungo tempo considera la Russia amica della Francia. Ha detto molte volte che Parigi dovrebbe smettere di seguire Washington e di sviluppare più attivamente un partenariato strategico con Mosca. Marine Le Pen ha riconosciuto i risultati del referendum in Crimea: A mio parere, i risultati del referendum non hanno creato alcuna controversia. E' stato aspettato. E il popolo della Crimea, che viveva nella paura, si è precipitato nelle braccia del Paese da cui proviene, come sapete, la Crimea è parte dell'Ucraina solo da 60 anni.
Il 25 maggio saranno eletti 74 deputati dalla Francia su 763 deputati. E oggi i francesi non escludono che Marine Le Pen e il suo partito possano ancora consolidare il loro successo alle elezioni comunali di marzo.: http://italian.ruvr.ru/2014_05_01/Rendiamo-grazie-a-Dio-per-quanto-ci-accomuna-con-la-Russia-2673/
Putin: la Russia risponderà se ci saranno violenze contro i russofoni in Ucraina
In caso di escalation della violenza nei confronti della popolazione russa in Ucraina la Russia non potrà mettersi da parte. In caso di un tale evolversi della situazione Mosca intraprenderà le contromisure nell'ambito del diritto internazionale. http://italian.ruvr.ru/2014_03_02/Vladimir-Putin-in-caso-dellescalation-della-violenza-nei-confronti-della-popolazione-di-lingua-russa-in-Ucraina-la-Russia-non-si-mettera-da-parte-1621/

Gerhard Schröder costretto a giustificarsi per un abbraccio con Putin. L'ex cancelliere tedesco Gerhard Schröder è stato costretto a spiegare la presenza del presidente russo Vladimir Putin in occasione del suo 70° compleanno. Il 29 aprile scorso i giornalisti avevano pubblicato la fotografia in cui Putin e Schröder si abbracciano amichevolmente, la quale ha causato un'ondata di critiche nei media tedeschi.
L'ex cancelliere ha spiegato che "accoglie così Putin da quando lo ha conosciuto," ovvero più di 14 anni fa.
Schröder ha anche detto che "la Germania e la Russia non sono nemici" e Putin "non è una persona non gradita". Inoltre l'ex cancelliere ha espresso la sua contrarietà all'espansione delle sanzioni contro la Russia. Secondo lui, l'Occidente deve capire che la Russia difende i suoi interessi di sicurezza. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Gerhard-Schr-der-costretto-a-giustificarsi-per-un-abbraccio-con-Putin-2966/

BILDENBERG,[ Hitler Merkel UE TROIKA, non riconoscono la sovranità dei popoli! ] Vittime dopo il blitz delle forze armate ucraine a Krasnoarmejsk
A seguito degli scontri a fuoco presso il municipio di Krasnoarmejsk, situato nell'Oblast' di Donetsk una persona è rimasta uccisa e una ferita, riferisce l'agenzia di stampa ucraina UNN. In precedenza i media avevano riferito che a Krasnoarmejsk era entrato il battaglione militare "Dnepr" della Guardia Nazionale ucraina.
Inoltre ci sono notizie relative al ferimento di 2 abitanti del villaggio di Borodinovka dell'Oblast' di Lugansk. Secondo i giornalisti, le persone sono rimaste ferite mentre cercavano di evitare che i veicoli blindati militari facessero irruzione nel seggio elettorale.
Oggi negli Oblast' di Donetsk e Lugansk dell'Ucraina orientale si è svolto un referendum sullo status delle regioni. La votazione è avvenuta sullo sfondo dell'operazione militare su larga scala promossa dalle autorità centrali di Kiev. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Vittime-dopo-il-blitz-delle-forze-armate-ucraine-a-Krasnoarmejsk-5750/

A Lugansk affluenza finale al 79% al referendum autonomista. [ Hitler Merkel non riconoscono la sovranità dei popoli! ] Le operazioni di voto per il referendum sullo status dell'Oblast' di Lugansk dell'Ucraina orientale si sono concluse nella maggior parte dei distretti della regione. Secondo i dati preliminari, l'affluenza ha superato il 79%.
Inoltre l'affluenza alle urne per il referendum dell'Oblast' di Donetsk è andata oltre il 71,42%, hanno riferito alla Commissioe elettorale della Repubblica Popolare di Donetsk.
Oggi negli Oblast' dell'Ucraina orientale di Donetsk e Lugansk si è svolto il referendum sullo status delle regioni. Nelle schede c'era una sola domanda: "Siete favorevoli all'autodeterminazione rispettivamente delle Repubbliche Popolari di Donetsk e Lugansk?" http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/A-Lugansk-affluenza-finale-al-79-al-referendum-autonomista-9151/
Domani a metà giornata i risultati del referendum nell'Oblast' di Lugansk.
Gli organizzatori del referendum sullo status dell'Oblast' di Lugansk, che si svolge oggi nella regione,contano di avere i dati definitivi lunedì, ha dichiarato Vasily Nikitin, un rappresentante degli autonomisti.
Nikitin ha anche osservato che la votazione ha registrato una grande affluenza, nonostante i tentativi da parte delle forze della Guardia Nazionale ucraina di ostacolare e sabotare le operazioni di voto.
Oggi negli Oblast' di Donetsk e Lugansk dell'Ucraina orientale si svolge un referendum sullo status delle regioni, organizzato dai sostenitori della federalizzazione. La votazione avviene sullo sfondo dell'operazione militare su larga scala promossa dalle autorità centrali di Kiev. : http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Domani-a-meta-giornata-i-risultati-del-referendum-nellOblast-di-Lugansk-9298/

Ucraina: Poroshenko rimpiange le armi nucleari e promette investimenti nella Difesa
Nel corso di un dibattito televisivo, il miliardario e candidato alle presidenziali ucraine Petro Poroshenko ha affermato di considerare un errore la perdita delle armi nucleari tattiche. "La presenza in Ucraina di bombardieri con armi nucleari oggi avrebbe radicalmente cambiato la situazione," - ha detto Poroshenko. "Oggi esistono armi di precisione di efficacia pari a quelle nucleari tattiche e dovremmo prendere in considerazione proprio queste per la modernizzazione degli armamenti delle forze armate," - ha dichiarato. Inoltre Poroshenko ha affermato che "non ci sono le condizioni per l'Ucraina per aderire alla NATO" e "anche la richiesta di adesione all'Alleanza Atlantica potrebbe diventare un fattore di instabilità."
Al momento secondo i sondaggi il 34,3% degli elettori ucraini è disposto a votare il prossimo 25 maggio Poroshenko alle elezioni presidenziali. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Ucraina-Poroshenko-rimpiange-le-armi-nucleari-e-promette-investimenti-nella-Difesa-3816/

la CIA e la NATO, non avevano titolo giuridico di andare in Ucraina, o di interessarsi alla Ucraiana, in questo modo, rivelano il programma aggressivo, una vera dichiarazione di guerra informale! direttore della CIA John Brennan ha definito la Russia una grande potenza, che sfrutta la sua enorme influenza. Inoltre per la prima volta ha confermato pubblicamente la sua recente visita in Ucraina.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Il-direttore-della-CIA-definisce-la-Russia-una-grande-potenza-con-enorme-influenza-2493/

Spari Kiev su folla, muore dimostrante. Media, a fare fuoco battaglione con volontari Maidan, i fascisti, [ assassini UE, assassini, CIA, Assassini NATO! nazisti! ]
11 maggio 2014. KIEV, 11 MAG - Le truppe fedeli a Kiev avrebbero aperto il fuoco su una folla di manifestanti filorussi a Krasnoarmeisk uccidendo uno di loro e ferendone un altro. Lo sostiene il giornalista Timur Olevski, precisando che a sparare sarebbe stato il battaglione 'Dnipro' della Guardia nazionale, corpo formato per lo più da volontari che hanno partecipato alla rivolta di Maidan. Il fotografo Petro Shelomovski ha confermato la notizia.

per BRUXELLES il popolo non è sovrano e legittimo! , 11 MAGgio. La nazi Ue: 322 CIA, Golpe sanguinoso, la repressione del regime massonico per il NWO, considera "illegali" e "non riconosce il risultato" dei "cosiddetti referendum" organizzati dai separatisti filorussi a Luhansk e Donetsk. Lo afferma Maja Kocijancic, portavoce della rappresentante per la politica estera europea Catherine Ashton, aggiungendo che, "coloro che hanno organizzato i referendum non hanno legittimità democratica, e la loro organizzazione va contro gli obiettivi della Dichiarazione Comune di Ginevra per de-escalare le tensioni".

nazi CIA cecchini, golpisti fascisti, nazi Merkel, Governo nemico, non di unità nazionale, nato come violento, contro, i russofoni! l'Europa, ha distrutto la sua Immagine, anche in Siria, ormai siamo le vittime di un sistema tirannico e massonico ] Schroeder fuori dal coro, crisi Ucraina è colpa dell'Ue. Ex cancelliere si schiera ancora una volta con 'amico' Putin. Gerhard Schroeder l'ex cancelliere socialdemocratico tedesco chiama oggi sul banco degli imputati l'Ue: accusata di aver compiuto "l'errore fondamentale" di questa vicenda puntando a un accordo unilaterale con Kiev e "ignorando che l'Ucraina è un Paese profondamente diviso".. E forte comunque di una lunga esperienza politica si esprime sul dossier ucraino senza giri di parole. "L'errore fondamentale - sostiene - deriva dalla politica dell'Ue in favore di un trattato d'associazione" che Bruxelles avrebbe voluto firmare "ignorando che l'Ucraina è un Paese profondamente diviso a livello culturale" e che "la gente del sud e dell'est del Paese è orientata più verso la Russia" che verso l'Europa. L'ex cancelliere insiste nel considerare sbagliata, e forse velleitaria, l'ambizione occidentale di affrontare il problema senza intese preliminari con Mosca.: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA [ come si può mettere il Copyright sulle notizie sintetiche e poi dire siamo ancora in democrazia? ]

Monica Lewinsky minaccia Hillary, se corre parlo! [ mi sembra molto grave, che, qualcuno debba pagare, per le colpe di qualcun altro! lo sanno tutti che, io non sono tenero con Hillary, ma, questa è una posizione di onestà intellettuale! ] Ex stagista rompe silenzio, "con Bill fu una storia consensuale". 'Ovviamente era il mio capo e ne ha approfittato, ma sono sempre stata ferma su un punto: e' stata una storia consensuale. Gli abusi sono arrivati dopo, quando sono diventata un capro espiatorio per chi voleva proteggerlo'', ha detto Monica del suo rapporto con Bill. L'ex stagista della Casa Bianca, oggi 40enne, con una laurea in psicologia sociale, scrive un lungo pezzo su Vanity Fair in cui ribadisce che e' tempo ''di bruciare il berretto e seppellire il vestito blu'', citando due elementi centrali usati dall'accusa per inchiodare Bill alle sue responsabilità.

Intanto l'influente oligarca Rinat Akhmetov - l'uomo più ricco d'Ucraina e uno degli ex finanziatori dell'ex partito del deposto presidente Viktor Ianukovich - in una nota della sua compagnia Metinvest ha condannato le violenze nell'est del Paese e ha invitato Kiev a "riconoscere gli errori fatti a Mariupol e in altre città del Donbass, a ritirare le truppe e a cominciare un dialogo con i cittadini" per trovare "delle decisioni politiche di compromesso" e "ridurre le tensioni sociali".
COSì, PER NAZI MERKEL, CIA, DATAGATE, GMOS, IMF, SPA, MASONIC SYSTEM BILDENBERG, IL POPOLO è UNA FARSA CRIMINALE! ] Referendum nell'Est, "alta l'affluenza". Kiev bolla il voto come "una farsa criminale"
COSì, PER NAZI MERKEL, CIA, DATAGATE, GMOS, IMF, SPA, MASONIC SYSTEM BILDENBERG, IL POPOLO è UNA FARSA CRIMINALE! ] Referendum nell'Est, "alta l'affluenza". Kiev bolla il voto come "una farsa criminale"

L'incubo delle liceali scampate, 'abbiamo ancora paura'. Raccontano fuga da Boko Haram, 'volevamo morire, abbiamo corso'. Cameron aderisce a campagna liberazione studentesse. E' passato ormai un mese dal rapimento di quasi 300 studentesse nigeriane da parte dei terroristi di Boko Haram. E l'incubo è ancora vivo negli occhi e nelle parole delle poche fortunate scampate all'inferno. Oggi, sono arrivate dalla Nigeria le prime drammatiche testimonianze di alcune delle ragazze riuscite a fuggire. "Ho ancora paura", racconta in esclusiva alla Cnn una delle giovani che si sono salvate, chiedendo l'anonimato. Inquadrata di spalle, coperta dal velo, e con la voce che tradisce ancora la tensione di quel giorno, la ragazza spiega alla giornalista che durante la notte del 14 aprile un gruppo di uomini armati ha fatto irruzione nel liceo femminile di Chibok, nel nord-est del Paese, intimando alle 276 studentesse di salire su sette camion. Lei, in un momento di lucidità, è riuscita a saltare giù insieme con altre compagne, per darsi alla fuga. "Avremmo preferito andare a morire, poi abbiamo corso all'impazzata verso la boscaglia", ricorda. E quando la giornalista le chiede di descrivere cosa indossavano i suoi rapitori, l'agitazione la tradisce e si limita a rispondere: "Non capisco, ho ancora paura". Una vicenda "talmente terribile da non riuscire a trovare le parole per descriverla", spiega un'altra ragazza, la 19enne Sarah Lawan, in un'altra intervista ai media americani, dicendosi "addolorata che altre mie compagne non abbiano trovato il coraggio di fuggire con me". Per poi aggiungere, sconsolata: "Adesso piango ogni volta che mi imbatto nei loro genitori, in lacrime quando mi vedono". Tornare alla normalità, per lei, sarà difficile. E soprattutto sarà difficile riprendere il cammino di quell'istruzione scolastica che gli integralisti islamici vedono come una maledizione da perseguitare con ferocia: "Il pensiero di andare di nuovo a scuola mi terrorizza", ammette Sarah, riferendo poi che i rapitori avevano intenzione di sposare alcune di loro, se non di venderle come mogli-schiave ad altri. Si moltiplicano intanto le adesioni 'illustri' alla campagna #BringBackOurGirls per la liberazione delle ragazze ancora nelle mani di Boko Haram. [] non AMMETTO QUESTA IPOCRISIA, DELLE AUTORITà POLITICHE MASSONICHE, DI ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE! PERCHé, TUTTE LE AUTORITà POLITICHE DEL MONDO, NON HANNO CONDANNATO LA SHARIA, ECCO CHE, TRAGEDIE IMMENSE, POSSONO AVVENIRE NEL MONDO ISLAMICO NAZISTA, CHE è UNA CONGIURA PER LA CONQUISTA DEL MONDO SI CHIAMA UMMAH CALIFFATO!! Dopo Michelle Obama, oggi, anche il premier britannico David Cameron, durante una trasmissione della Bbc, ha mostrato il cartello con la scritta, con cui personaggi di tutto il mondo, si sono fatti ritrarre. Mentre ieri non è mancata l'adesione alla campagna di papa Francesco, che ha invocato la preghiera di tutti per la loro sorte. Le ricerche proseguono, con le autorità locali sostenute da un team di esperti di intelligence americani, francesi e inglesi, ma si teme che le ragazze siano già state trasferite oltreconfine, in attesa di essere vendute. Tra l'altro, come sottolinea l'arcivescovo di Canterbury Justin Welby, che ha esperienza di trattative con i gruppi armati nigeriani, è difficile venire a patti con gli islamici di Boko Haram: un gruppo di fanatici "irrazionali" e "senza pietà". Testo: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA [ QUALE è IL SIGNIFICATO DELLA DEMOCRAZIA, SE, SU INFORMAZIONI VIENE MESSO IL FILTRO DEL Copyright? ]

la CRIMINALE DEMAGOGIA IMPERIALISMO: NATO BILDENBERG, IL NAZISMO CHE SOFFOCA LA AUTODETERMINAZIONE DEI POPOLI! ] MERKEL VOI SIETE PEGGIO DEL NAZISMO, PERCHé, VOI NON AVETE LA DIGNITà, DI MOSTRARE IL VOSTRO VOLTO MASSONICO OCCULTO TROIKA SPA FMI, CHE AVETE RUBATO LA SOVRANITà MONETARIA AI POPOLI SCHIAVI! ] Vladimir Putin, Capo Cremlino sfida Occidente, alle parate di Mosca e di Sebastopoli.] COSA è QUESTA STORIA? LE PARATE NON SONO CRIMINALI SOLO QUANDO LE FATE VOI, ADESSO? [ MOSCA / SEBASTOPOLI, 9 MAG - Grande protagonista da dietro le quinte della crisi ucraina, il presidente russo, Vladimir Putin, oggi per la 70/ma celebrazione del 9 maggio - rievocazione annuale della vittoria dell'Unione Sovietica sulla Germania nazista nella Seconda Guerra Mondiale (chiamata in russo "Guerra di liberazione nazionale") - ha preso parte prima la tradizionale parata sulla Piazza Rossa di Mosca. Ed è poi volato a Sebastopoli, la base della Flotta russa del Mar Nero, nella Crimea che ha votato da poco la sua indipendenza dall'Ucraina e chiede l'annessione alla Federazione russa. A Sebastopoli Putin ha presenziato, in aperta sfida alla Nato, alla parata locale. Arrivato intorno alle 15 (le 13 italiane), il capo del Cremlino, ha fatto un ingresso trionfale nella città-simbolo accolto dalle grida di migliaia di persone. Ha deposto una corona di fiori al sacrario. Poi, nel suo discorso, ha detto che il ritorno della Crimea alla Russia ristabilisce "la verità storica". "L'anno 2014 resterrà negli annali come quello in cui i popoli che vivono qui hanno deciso con fermezza di stare con la Russia, confermando la fedeltà alla verità storica e alla memoria dei nostri padri", ha detto il presidente russo.

AIPAC, American Israel Public Affairs Committee, --[ QUESTA PERSONA DEL NOSTRO DIO ] nessuno può dire, che, gli manca la fantasia, per manifestarsi in modi e forme, completamente nuovi! i satana Rothschild FED BCE FMI devono ammettere la sconfitta!


Lorenzojhwh Kaduri

BUSH 322 KERRY satana NWO -- quando un partito vince le elezioni, poi, governa nell'interesse di tutto il Paese.. ok! io ho vinto queste elezioni, quindi, voi riproverete, per vincere, alle prossime elezioni, tra 100 anni!


Lorenzojhwh Kaduri
FMI, SPA, NWO, RothSchild il pastore OCCULTO di Satana! ] Gesù disse: 'Io vi assicuro che, se uno entra nel recinto delle pecore, senza passare dalla porta(Governo Visibile) , ma, si arrampica da qualche altra parte ( 322 NWO 666 CIA: poteri occulti massonici), è un ladro e un bandito. 2. Invece, chi entra dalla porta è il pastore ( UNIUS REI ). 3. A lui il guardiano ( AIPAC, American Israel Public Affairs Committee, ) apre, e le pecore ascoltano la sua voce; egli le chiama per nome, e le porta fuori. 4. E dopo averle spinte fuori tutte, cammina davanti a loro. E le sue pecore lo seguono, perché, conoscono la sua voce. 5. Un estraneo, invece, non lo seguono, anzi fuggono da lui, perché, non conoscono la voce degli estranei'. 6. Gesù disse questa parabola, ma, quelli che ascoltavano non capirono, ciò che egli voleva dire ( OGGI UNIUS REI LO HA RIVELATO! ). Giovanni 10,1-6


Lorenzojhwh Kaduri

[ incubo del sistema massonico: Bildenberg, nazi Merkel, esoteric agenda talmud, OcCULT POWER, NWO. TROIKA IMF GMOS, per realizzare il dominio di satana, contro, il genere umano! ] A Krasnoarmejsk gli organizzatori del referendum temono per la vita dei votanti. Krasnoarmejsk è stata la prima città nell'Oblast' di Donetsk dove si è concluso il referendum autonomista sullo status della regione. Secondo i dati preliminari, l'affluenza è stata del 77,08%. I seggi sono stati chiusi poiché la vita dei votanti è stata messa a repentaglio dagli uomini della Guardia Nazionale ucraina. "Abbiamo fatto in tempo ad evacuare le urne con le schede, le liste elettorali e i verbali del seggio," - ha dichiarato il copresidente della Commissione elettorale centrale della Repubblica Popolare di Donetsk Roman Lyagin. Nel frattempo il ministero degli Interni dell'Ucraina ha riferito che le forze di sicurezza durante un raid nella parte orientale del Paese hanno ucciso diversi uomini delle forze di autodifesa autonomiste e filorusse.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/A-Krasnoarmejsk-gli-organizzatori-del-referendum-temono-per-la-vita-dei-votanti-4730/


Lorenzojhwh Kaduri

Consegnata a Mosca la richiesta della Transnistria di far parte della Russia
comunità ebraica mondiale: AIPAC, American Israel Public Affairs Committee, -- è ARRIVATO IL TEMPO, CHE, TUTTI I POPOLI DEVONO ESSERE LIBERI E LIBERATI, contrariamente, anche voi non potrete mai essere liberi.. quindi morirete nella vostra DISPERAZIONE!


Lorenzojhwh Kaduri

Israele ( comunità ebraica mondiale: AIPAC, American Israel Public Affairs Committee, - [Dio è una Persona! e lui crede, che, grazie a me, Lui potrà abitare in modo perenne in Israele, non sarà più costretto ad andarsene via!] - il frocio, l'incapace, l'impotente, il fallito in questa relazione di amicizia, con la PERSONA di DIO, ha fatto di lui, una religione (ebraismo, cristinesimo, ecc..), poi, ha scritto il Talmud, il pervertito satanista esoterico, ha parlato con presunti spiriti, in mezzo alle gambe, di una bambina di nove anni! .. come è criminale, tutto questa perversione religiosa, dogmatica, nazista, alla luce della esperienza di Abramo, ecc.. ulteriori esperienze esoteriche, vissute da presunti spiriti demoni, o presunti angeli? follia! .. ecco perché, la LEGA ARABA deve essere sterminata!


Lorenzojhwh Kaduri

Israele ( comunità ebraica mondiale: AIPAC, American Israel Public Affairs Committee, ) quando, io devo dare la mia testimonianza, circa, la vita del Dio vivente di Israele, io parlo sempre della storia di Israele.. Dio ha dimostrato di essere una PeRsona, amico, famiglio", familiare, di Israele, in Israele, ed anche se, questa è stata una relazione molto difficoltosa, drammatica, e di grandi felicità, questa è la verità! Dio per Israele è la esperienza storica di un familiare!
Lorenzojhwh Kaduri
Israele ( comunità ebraica mondiale:AIPAC, American Israel Public Affairs Committee, ) quando, io devo dare la mia testimonianza, circa, la vita del Dio vivente di Israele, io non parlo mai, di Gesù di Betlemme, perché, entrare nella stessa TRINiTà, divinità di Dio, la sua Famiglia, e partecipare alla stessa, natura di Dio JHWH, e diventare divini anche noi.. ecc.. è qualcosa che neanche, i cristiani riescono a capire, ma, soltanto coloro che a questo sono chiamati!
Lorenzojhwh Kaduri
Israele ( comunità ebraica mondiale:AIPAC, American Israel Public Affairs Committee, ) tu sei stato un satanista troppe volte: " ecco perché, in Unius REI, Dio JHWH il vivente di Giacobbe, ti darà una ultima e definitiva possibilità! " infatti, l'idolo della gelosia, che, voi siete nella casa di Dio, è il Talmud.. in questi giorni, io sono stato insieme al profeta Ezechiele e lui dice spesso: " dice il Signore voi realizzate, i vostri decreti talmud, e non i miei!"
Lorenzojhwh Kaduri
Europa o Inferno NAZI MERKEL 322 NWO FMI TROIKA, UN SOLO titolo: " PERDETE OGNI SPeRANZA, OH VOI CHE ENTRATE!". ]] Donetsk vuole separarsi dall'Ucraina in modo pacifico e civile". Gli organizzatori del referendum nella regione di Donetsk hanno intenzione di negoziare una "separazione civile" con le autorità centrali dell'Ucraina.
"Vogliamo negoziare, forti del sostegno del popolo, e costruire relazioni paritarie e di reciproco rispetto con tutti i Paesi," - ha dichiarato il copresidente del presidium della Repubblica Popolare di Donetsk Boris Litvinov. E' convinto che il referendum sia completamente legittimo e legale, e sottolinea che nei seggi elettorali si sono formate lunghe code.
Oggi si svolge il referendum autonomista delle regioni di Donetsk e Lugansk. Le autorità centrali di Kiev lo considerano illegale.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Donetsk-vuole-separarsi-dallUcraina-in-modo-pacifico-e-civile-4907/ [[ massoni Merkel nazi Obama fascisti bildenberg sono diventati la vera minaccia, per i valori democratici, nel mondo! ]]
Consegnata a Mosca la richiesta della Transnistria di far parte della Russia.
La maggior parte delle firme degli abitanti della Transnistria per chiedere l'unificazione con la Russia è stata consegnata a Mosca, ha dichiarato il vice primo ministro russo Dmitry Rogozin. Ha sottolineato che la provocazione di Chisinau avrà gravi conseguenze nelle relazioni tra la Russia e la Moldavia.
Nella giornata di ieri i servizi segreti moldavi avevano preso a bordo dell'aereo di Stato russo, con cui Rogozin sarebbe dovuto tornare a Mosca dalla Transnistria, diverse scatoloni contenenti centinaia di fogli con la firma dei cittadini della Transnistria favorevoli all'annessione alla Russia.
Per il rifiuto dell'Ucraina e della Romania di concedere il proprio spazio aereo al volo di Stato russo, Rogozin ha raggiunto Mosca su un volo di linea, così come i deputati della Duma che facevano parte della delegazione russa in visita in Transnistria.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Consegnata-a-Mosca-la-richiesta-della-Transnistria-di-far-parte-della-Russia-8612/
Lorenzojhwh Kaduri
Europa o Inferno NAZI MERKEL 322 NWO FMI TROIKA, UN SOLO titolo: " PERDETE OGNI SPARANZA, OH VOI CHE ENTRATE!". Oblast' di Donetsk, la Guardia Nazionale ucraina entra a Krasnoarmejsk. Uomini armati, presumibilmente soldati della Guardia Nazionale ucraina, hanno preso il controllo del municipio di Krasnoarmejsk, nella regione di Donetsk, dove aveva la sede la Commissione elettorale responsabile dello svolgimento del referendum autonomista del Donbass nella città, ed hanno bloccato le votazioni, ha riferito il copresidente della Repubblica Popolare di Donetsk Roman Lyagin.
Secondo lui, anche nel villaggio di Ocherekino la Guardia Nazionale ha bloccato le operazioni di voto. Inoltre è giunta l'informazione secondo cui provocazioni armate sono avvenute a Kurakhovo, non lontano da Donetsk. Oggi nelle regioni di Donetsk e Lugansk dell'Ucraina orientale si svolge il referendum sull'autodeterminazione del Donbass. L'affluenza alle urne nella regione di Lugansk ha già superato il 75%, mentre a Donetsk si attesta al 50%. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Oblast-di-Donetsk-la-Guardia-Nazionale-ucraina-entra-a-Krasnoarmejsk-0336/
Lorenzojhwh Kaduri
Europa o Inferno NAZI MERKEL 322 NWO FMI TROIKA, lo stesso titolo: " PERDETE OGNI SPERANZA, OH VOI CHE ENTRATE!". Le forze armate ucraine isolano alcuni seggi nell'Oblast' di Lugansk. In alcune zone dell'Oblast' di Lugansk le truppe ucraine hanno bloccato le consegne delle schede referendarie ai seggi, riferisce la Commissione elettorale centrale (CEC) dell'autoproclamatasi Repubblica Popolare di Lugansk. Inoltre ci sono prove del fatto che nella città di Novojdar i blindati della Guardia Nazionale hanno isolato gli edifici dove lavorava la commissione elettorale per il referendum. Tuttavia l'affluenza alle urne per il referendum nella regione di Lugansk ha già superato il 75%. Negli Oblast' di Donetsk e Lugansk oggi si svolge il referendum sull'autodeterminazione delle suddette regioni. Le operazioni di voto avvengono sullo sfondo dell'operazione militare su larga scala promossa dalle autorità di Kiev con l'impiego di mezzi corazzati e di artiglieria. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Le-forze-armate-ucraine-isolano-alcuni-seggi-nellOblast-di-Lugansk-2049/



Lorenzojhwh Kaduri

11 maggio, LA NIGERIA è COMPLICE CON I BOKO HARAM! è INDISPENSABILE STERMINARE LA LEGA ARABA! ] sono stati avvisati con una ora di anticipo, che, ci sarebbe stato l'attacco alla scuola femminile, ma, come sempre, loro arrivano sempre troppo tardi!
http://www.ansa.it/sito/videogallery/mondo/2014/05/11/nigeria-parlano-ragazze-scappate-da-rapitori_a9f6e767-0b7b-4133-aa8f-30d5e303e68e.html


Lorenzojhwh Kaduri

11 maggio, LA NIGERIA è COMPLICE CON I BOKO HARAM! è INDISPENSABILE STERMINARE LA LEGA ARABA! ] Nigeria, parlano ragazze scappate da rapitori
Prima di caricarci in macchina ci hanno chiesto di mettere il velo


Lorenzojhwh Kaduri

TUTTO IL CONTRARIO è LA VERITà: Gli USA ritengono che se il referendum non verrà bloccato, violerà il diritto internazionale ( CHE DICE, LA SOVRANITà è DELLA AUTODERMINAZIONE DEI POPOLI! ) e l'integrità territoriale dell'Ucraina (NON è UN DOGMA, PERCHé IL POPOLO è SOVRANO! ). Ha sottolineato che tutta l'attenzione della comunità internazionale dovrebbe concentrarsi sulle elezioni presidenziali dell'Ucraina, in programma il prossimo 25 maggio. DA PARTE DI UN GOVERNO GOLPISTA CHE NON è DI UNITà NAZIONALE.. QUINDI, SONO GLI ATTI DI QUESTO GOVERNO TOTALMENTE CRIMINALI!


Lorenzojhwh Kaduri

Astarte USA Molock, 666 CIA, Datagate, Babilonia la grande prostituta, ebbra del sangue di tutti i martiri di Cristo, nazi, occult masonic power, e i loro fascisti golpisti, in Ucraina? ovviamente, gli USA non riconoscono il referendum autonomista del Donbass! Gli USA insistono sull'illegalità del referendum di autodeterminazione nelle regioni di Donetsk e Lugansk in corso oggi, ha dichiarato Jennifer Psaki, la portavoce del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti. Secondo lei, il referendum è un tentativo di creare divisioni e confusione. Gli USA ritengono che se il referendum non verrà bloccato, violerà il diritto internazionale e l'integrità territoriale dell'Ucraina.
Ha sottolineato che tutta l'attenzione della comunità internazionale dovrebbe concentrarsi sulle elezioni presidenziali dell'Ucraina, in programma il prossimo 25 maggio. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Ucraina-gli-USA-non-riconoscono-il-referendum-autonomista-del-Donbass-5937/



Lorenzojhwh Kaduri

oggi un altra ragazza è riuscita a fuggire ed a detto: " era meglio che ci uccidevano subito!" tutto il satanismo Onu della Sharia, per Ummah Dhimmi Califfato CIA, WW3.
Incubo Boko Haram: 'le vostre figlie diventeranno schiave' La rivendicazione contenuta in un video del leader degli estremisti nigeriani. Redazione ANSA 05 maggio 2014
Con un video di 57 minuti i ribelli integralisti di Boko Haram hanno rivendicato il rapimento in Nigeria delle oltre 200 liceali. "Ho rapito le vostre figlie", ha detto il capo del gruppo estremista Abubakar Shekau. Le studentesse, afferma, saranno trattate come "schiave", "vendute" o "sposate a forza". Ora circolano notizie su un loro possibile trasferimento in Ciad o Camerun dove sarebbero state vendute per 12 dollari ciascuna.
La dichiarazione giunge all'indomani della presa di posizione del presidente nigeriano Goodluck Jonathan, che ha promesso in televisione che il suo governo libererà le 223 studentesse rapite ormai il 14 aprile.


Lorenzojhwh Kaduri

NEW YORK, 11 MAGGIO. Il 'Washington monument', il grande obelisco di marmo simbolo della capitale Usa ( e del NWO, 322 Nuovo Ordine Mondiale, come la Statua della Libertà per satana rappresenta la dea Astarte!), sara' riaperto al pubblico domani, per la prima volta, da quando venne danneggiato, da un terremoto quasi tre anni fa. Il monumento, costruito nel 1848 per commemorare il primo presidente USa, George Washington (che fu sparato da Rothschild, perché, cercò di sottrargli la sovranità monetaria, che Rothschild aveva preso con inganno! ), e' la piu' alta costruzione al mondo in pietra, con i suoi 169,294 metri di altezza, e una scossa di magnitudo 5,8 nell'agosto 2011 gli aveva causato oltre 150 fratture, soprattutto, verso la sommita'. dove c'era l'occhio 666 CIA, Aliens abductions, di satana, che non riusciva più a vedere bene!


Lorenzojhwh Kaduri

QUESTO PER ROTHSCHILD è SOLO UN PROBLEMA DI INTEGRAZIONE, OPPURE è UN PROBLEMA DI MOLTIPLICAZIONE? ] SODOMA E GOMORRA, PRIMA DEL FUOCO ATOMICO, QUESTA VOLTA! [ Cuba: figlia Raul Castro guida gay pride. 'Mio padre mi appoggia, ma lui non può fare tutto da solo'. 11 maggio 2014 L'AVANA, 11 MAG - La sessuologa e attivista per i diritti dei gay Mariela Castro, figlia del presidente cubano Raul, ha guidato all'Avana una coloratissima sfilata di omosessuali, travestiti, transessuali e lesbiche per incentivare il loro rispetto e combattere l'omofobia a Cuba. Il corteo si è svolto pacificamente al ritmo della conga. Deputata e direttrice del Centro nazionale per l'educazione sessuale (Cenesex) di Cuba, Mariela da anni lotta per i diritti Lgbt e la loro integrazione sociale


Lorenzojhwh Kaduri

[ LA LEGA ARABA HA DECISO DI ANNETTERE LA NIGERIA! ]ecco perché, bisogna bombardare la LEGA ARaBA, perché, i droni nella ricerca, e sorveglianza, erano perfetti, e la loro proibizione dimostra, come, la LEGA ARABA è totalmente, dentro, questo terrorismo di jihadisti! ] anzi la proibizione circa l'uso dei droni da ai Boko Hram un vantaggio sul campo! [ Nigeria: Michelle, Barack farà di tutto per liberarle. Il tweet del Papa: 'Preghiamo per il loro rilascio immediato'. Redazione ANSA 11 maggio 2014. Anche Timberlake e Sean Penn per liceali rapite in Nigeria. Team Usa in Nigeria per cercare le ragazze rapite. "Barack ha dato disposizioni al nostro governo" di fare di tutto "per sostenere il governo nigeriano per trovare le ragazze e riportarle a casa": in loro "vediamo le nostre figlie, le loro speranze, i loro sogni, e possiamo solo immaginare l'angoscia dei genitori". Così Michelle Obama intervenuta al posto del marito nel messaggio del sabato. E alla campagna #BringBackOurGirls aderisce su Twitter anche Papa Francesco: "Uniamoci tutti nella preghiera per l'immediato rilascio delle liceali rapite in Nigeria", twitta il Papa. La First Lady scende così nuovamente in campo per le liceali sequestrate in Nigeria. "Come milioni di persone nel mondo, mio marito ed io siamo indignati e affranti per il rapimento di oltre 200 ragazze nigeriane nella loro scuola", ha affermato pronunciando per una volta al posto del presidente il consueto discorso presidenziale settimanale, che viene diffuso via radio e via internet. "Voglio che sappiate - ha affermato - che Barack ha dato disposizioni al nostro governo affinché faccia tutto il possibile per sostenere gli sforzi del governo nigeriano per trovare queste ragazze e riportarle a casa". Ma "ciò che e' successo in Nigeria non e' un incidente isolato... e' una storia che vediamo ogni giorno mentre ragazze nel mondo rischiano la loro vita per perseguire le loro ambizioni. E' la storia di ragazze come Malala Yousafzai", a cui un talebano a sparato alla testa perché aveva parlato a favore dell'istruzione per le ragazze della sua comunità, ha sottolineato ancora la first lady, aggiungendo che Malala "fortunatamente e' sopravvissuta e quando l'ho incontrata l'anno scorso ho potuto vedere la sua passione e determinazione, quando mi ha detto che l'istruzione per le ragazze e' la sua missione". Ma attualmente, ha detto infine Michelle, "oltre 65 milioni di ragazze nel mondo non vanno a scuola", e non bisogna dimenticarlo.
Lorenzojhwh Kaduri
perché, il Papa non viene invitato anche, alla MECCA? king Saudi ARABIA in Vaticano c'è stato, ed anche con la spada! ] [ Atti anticristiani Israele, sos di Twal. Patriarca Gerusalemme, "Avvelenano atmosfera visita Papa". 11 maggio 2014 HAIFA, I recenti anti di vandalismo anticristiani "avvelenano l'atmosfera di coesistenza e cooperazione, in particolare a due settimane dalla visita di papa Francesco". Lo ha detto il patriarca latino di Gerusalemme, Fuad Twal, la più alta autorità cattolica in Terra Santa. "Non abbiamo paura, il pontefice non ha paura e gli apparati di sicurezza dei tre paesi che si appresta a visitare funzionano. E poi - ha aggiunto Twal riferendosi alla prossima visita del papa - c'e' anche la protezione divina".


Lorenzojhwh Kaduri

in Europa 322 CIA NAZI Merkel Hitler Barroso, è possibile solo entrare! anche sulla porta dell'inferno c'è lo stesso: " perdete ogni speranza, oh, voi che entrate! " ] Ucraina: Krasnoarmeisk, giallo su schede. Ucraina: tensione nella cittadina dopo blitz forze Kiev.
11 maggio 2014 DONETSK (UCRAINA), Tensione nella cittadina di Krasnoarmeysk, nella regione ucraina orientale di Donetsk, dove c'e' stato un blitz della guardia nazionale ucraina, che secondo il sito 'locale 06239.com.ua' ha occupato il municipio e il commissariato sequestrando schede e liste elettorali.
Miroslav Rudenko, co-presidente del governo dell'autoproclamata repubblica popolare di Donetsk, ha negato quest'ultima circostanza: le schede, ha detto, sono al sicuro.


Lorenzojhwh Kaduri

in Europa NAZI Merkel Hitler, è possibile solo entrare! anche sulla porta dell'inferno c'è lo stesso: " perdete ogni speranza, oh, voi che entrate! " ] Sebastopoli saluta referendum in Ucraina. Responsabile Crimea, hanno diritto scegliere se stare con Kiev. 11 maggio 2014 SEBASTOPOLI (CRIMEA), "Auguriamo il meglio a Donetsk: hanno il diritto di decidere con chi stare e se essere indipendenti dall'Ucraina. E' la democrazia": è il messaggio che arriva dalla Crimea per bocca di Ivan Komelov, uno dei responsabili dell'amministrazione di Sebastopoli. "Purtroppo loro non sono stati fortunati come noi", aggiunge, riferendosi alle vittime degli scontri nell'est e non in Crimea. "Anche l'Ue deve capirlo: la democrazia è questa, il diritto di decidere", conclude Komelov.


Lorenzojhwh Kaduri
repressione del popolo sovrano: Hitler 322 NATO Onu Sharia, è qui! in Europa tutti possono entrare, anche la Turchia bestia.. il problema però è che è impossibile, riuscire ad uscire! ] Kiev dichiara che l'operazione militare ad est è entrata nella fase finale. Kiev ha annunciato che l'operazione militare in varie località dell'Ucraina orientale, dove è in corso il referendum sull'autodeterminazione, è entrata nella fase finale. Questa dichiarazione è stata fatta dal capo dell'amministrazione presidenziale ucraina Sergej Pashinsky. Secondo lui, l'operazione si trova nella sua fase finale a Krasny Lyman, Kramatorsk e Slavyansk. Nel frattempo il referendum nelle regioni di Lugansk e Donetsk è in pieno svolgimento, sebbene a Novojdar la Guardia Nazionale, con l'appoggio dei veicoli blindati, ha distrutto un seggio elettorale. Anche a Lugansk sono stati inviati gli elicotteri.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Kiev-dichiara-che-loperazione-militare-ad-est-e-entrata-nella-fase-finale-9295/

autodeterminazione negata da nazi ONU sharia CIA 322, NATO, il sistema massonico dei nazisti troika! ] Mariupol,capo polizia trovato impiccato. Filorussi, linciaggio residenti o suicidio dopo scontri 9 maggio. 11 maggio 2014 DONETSK, Il comandante della polizia di Mariupol, Valeri Androshchuk, e' stato trovato impiccato su un albero vicino all'aerodromo. Lo ha reso noto Alexiei Cmolenko, uno dei leader dei separatisti filorussi di Lugansk. "Con ogni probabilita' sono stati gli abitanti infuriati", ha detto, sostenendo che Androshchuk aveva sparato contro i residenti durante la festa della vittoria del 9 maggio, giorno di scontri con le forze di Kiev. Non escluso il suicidio per i rimorsi di coscienza per lo stesso fatto.
Lorenzojhwh Kaduri
autodeterminazione negata da nazi ONU sharia CIA 322, NATO, il sistema massonico dei nazisti troika! ] Circa 45 blindati della Guardia Nazionale ucraina diretti a Lugansk.
Circa 45 blindati da trasporto truppa della Guardia Nazionale ucraina sono stati spostati dalla regione di Kharkov a Lugansk, dove oggi è in corso di svolgimento il referendum autonomista sullo status della regione, ha riferito Lily Gorbunova, rappresentante della Commissione elettorale centrale del Donbass. In particolare attraverso la città Markovka si stanno muovendo 25 corazzati da trasporto truppa, mentre attraverso il villaggio di Novojdar circa 20. Ciononostante la Commissione elettorale ha rilevato che nonostante le intimidazioni delle autorità di Kiev in alcune zone l'affluenza alle urne per il referendum si avvicina al 70%. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/Circa-45-blindati-della-Guardia-Nazionale-ucraina-diretti-a-Lugansk-8529/
Lorenzojhwh Kaduri
Hollande nazi Hitler autodeterminazione negata agli schiavi nel 322 NWO Bildenberg!]
Le consultazioni in corso a Doneskt, nell'Ucraina dell'est, "sono veramente fasulle, nulle e non valide". E' l'accusa del presidente francese Francois Hollande.
Si vota per il referendum separatista nelle regioni russofone di Donetsk e Lugansk, nel sud-est dell'Ucraina, teatro di aspri scontri tra le truppe fedeli a Kiev e gli insorti filorussi. Il referendum - che il ministero degli Esteri ucraino ha definito "una farsa criminale" - starebbe registrando un'elevata affluenza stando ai ribelli pro-Mosca che lo hanno organizzato: nella regione di Donetsk, fa sapere il presidente della commissione elettorale centrale dell'autoproclamata Repubblica di Donetsk, Roman Liaghin, alle 12 avrebbe già votato il 32,7% degli aventi diritto. Nella regione di Lugansk, stando al presidente della commissione elettorale centrale locale, Aleksandr Malikhin, la partecipazione al voto alla stessa ora sarebbe stata addirittura del 65%. Si tratta comunque di notizie difficilmente verificabili, e i giornalisti stranieri sul posto raccontano di diversi casi di persone che hanno votato più volte o che hanno apposto la loro crocetta sulla scheda elettorale al posto di altri semplicemente mostrando un documento di chi li ha delegati. In Ucraina orientale si continua comunque a combattere, e forti esplosioni sono state udite nella notte a Sloviansk, roccaforte dei pro-russi, dove - secondo i media locali - gli insorti avrebbero attaccato una torre di trasmissione televisiva senza però riuscire a strapparla alle truppe fedeli a Kiev.
Intanto l'influente oligarca Rinat Akhmetov - l'uomo più ricco d'Ucraina e uno degli ex finanziatori dell'ex partito del deposto presidente Viktor Ianukovich - in una nota della sua compagnia Metinvest ha condannato le violenze nell'est del Paese e ha invitato Kiev a "riconoscere gli errori fatti a Mariupol e in altre città del Donbass, a ritirare le truppe e a cominciare un dialogo con i cittadini" per trovare "delle decisioni politiche di compromesso" e "ridurre le tensioni sociali".
Lorenzojhwh Kaduri
HITLER MERKEL e la autodeterminazione dei popoli schiavi nel 322 NWO Bildenberg!]
A Lugansk blindati ed elicotteri mandati da Kiev per disturbare il referendum. Le autorità di Kiev hanno inviato unità della Guardia Nazionale a Lugansk per disturbare il referendum. Lo ha riferito la sezione elettorale di Krasnyi Luch. Giungono notizie sulle tensioni nel nord della regione di Lugansk. Elena Khryapina, la vice presidente della Commissione elettorale del referendum del distretto di Krasnyi Luch, riferisce che nella zona si trovano 2 elicotteri, 10 blindati e più di 100 uomini della Guardia Nazionale.
Secondo lei, ciononostante "l'affluenza alle urne non è bassa, le persone raggiungono i seggi attraverso stradine isolate in bicicletta e persino a gattoni."
Nel frattempo circa 15 veicoli blindati sono arrivati in località Novojdar. Le forze di autodifesa filorusse stanno cercando di non farli arrivare a Lugansk.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/A-Lugansk-blindati-ed-elicotteri-mandati-da-Kiev-per-disturbare-il-referendum-3121/
Lorenzojhwh Kaduri
e COSA DEVO DIRE IO, che, JHWH pretende da me, che, io perdoni Rothschild e Saudi ARABIA? .. ma io dico a lui: "sorry, ma se li uccidi non è meglio? lol. " ] Israele: 'atti anticristiani avvelenano visita Papa'. Monito del Patriarca latino di Gerusalemme. 11 maggio 2014. I recenti atti di vandalismo anticristiani "avvelenano l'atmosfera di coesistenza e cooperazione, in particolare a due settimane dalla visita di papa Francesco". Lo ha detto il patriarca latino di Gerusalemme, Fuad Twal, la più alta autorità cattolica in Terra Santa in una conferenza stampa a Haifa. L'appello ai sacerdoti del Papa - "Provo dolore - ha detto il Papa a braccio ordinando 13 nuovi preti - quando trovo gente che non va più a confessarsi perché è stata bastonata, sgridata: hanno sentito che le porte delle chiese si chiudevano in faccia, per favore - ha esortato - non fate questo, misericordia, misericordia". "Abbiate misericordia, tanta - ha detto il Papa a braccio durante la messa per l'ordinazione di 13 nuovi preti - e se viene in voi lo scrupolo di esser troppo perdonatori pensate a quel santo prete del quale vi ho parlato, che andava davanti al tabernacolo e diceva 'Signore, perdonami se ho perdonato troppo, ma sei tu che mi hai dato il cattivo esempio'".
Lorenzojhwh Kaduri
HITLER MERKEL e la autodeterminazione dei popoli schiavi nel 322 NWO Bildenberg!] Lugansk l'affluenza del referendum autonomista supera già il 65%. A mezzogiorno dell'orario locale l'affluenza alle urne per il referendum sullo status della regione di Lugansk era già del 65%, ha dichiarato ai giornalisti in una conferenza stampa Alexander Malikhin, il presidente della Commissione elettorale centrale per il referendum autonomista di Lugansk. Ha osservato che in questo momento a Lugansk è aperto l'80% dei seggi. Gli altri non funzionano per azioni di disturbo e sabotaggio da parte degli amministratori degli edifici. Tuttavia gli elettori di queste sezioni possono votare in altri seggi. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_11/A-Lugansk-laffluenza-del-referendum-autonomista-supera-gia-il-65-5510/